0
pubblicato mercoledì, 11 agosto 2010 da Susanna Trossero in Mondolibri
 
 

Il Library Hotel di New York

Library Hotel New York

Una camera del Library Hotel a New York

Oggi non parleremo di lettori né di librai ma di… hotel! Strano argomento, direte voi, per una rubrica di interviste ai divoratori di libri o agli operatori, ma ho scoperto un modo differente di “operare” appunto nel settore.

Avete mai sentito parlare del Library Hotel? Si trova a New York, in Madison Avenue, a dieci minuti a piedi dal centro della città, e ci invita – in senso non metaforico – a compiere un vero viaggio tra i libri. Una vacanza alternativa in un grande albergo di lusso, ma arredato esattamente come una biblioteca! In ogni suo spazio, e cioè nella hall, nel ristorante e naturalmente nelle camere disposte su dieci piani, vi sono distribuiti ben seimila titoli, e ogni piano offre un genere differente: narrativa, saggistica, reportage di viaggi, poesia, fantasy, erotico, ce n’è per tutti i gusti. Il tutto è organizzato secondo il metodo decimale Dewey, criterio usato in quasi tutte le biblioteche del mondo.

È di certo un originalissimo invito alla lettura, nonché un modo efficace per ricordare che un libro è un viaggio.

Ad entrare in quelle camere, ci accoglie un’atmosfera familiare, e non più quella un po’ fredda e anonima delle tipiche stanze d’albergo.

Sul letto, niente cioccolatini ma un libro aperto; alle pareti, le librerie sostituiscono i soliti quadri da sala d’aspetto. Perfino nel bagno, ci sono dei libri. Ma, se non abbiamo voglia di star chiusi in camera, di sotto ci attendono dei comodi divani sui quali ci offriranno invitanti stuzzichini da assaporare… leggendo! E che dire di una seconda hall ai piani superiori, dove circondarsi esclusivamente di poesia?

I costi? Beh, i prezzi partono da 167 euro per una camera media, ma se siete esigenti ve ne sono di particolarissime a prezzi superiori!

Un solo appunto, una considerazione un po’ amara: nelle stanze dedicate alla letteratura di ogni paese del mondo, uno manca. L’Italia.

Perché?

Foto | dal sito dell’albergo


Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.








Potrebbe interessarti anche…