0
pubblicato martedì, 1 febbraio 2011 da Susanna Trossero in Racconti e testi
 
 

Un pensiero per il mese di febbraio


Mese di febbraio

Un pensiero e una foto per il mese di febbraio

Arriva il mese di febbraio e noi vi auguriamo di viverlo nella maniera più intensa possibile. È il mese più corto dell’anno, è vero, ma, in un certo, è anche il più intenso, posto com’è dopo il lungo gennaio e prima del frizzantino marzo. Il fatto poi che il mese di febbraio ogni quattro anni abbia un giorno in più lo rende, senza dubbio, un mese speciale.

Al mese di febbraio è dedicato un pensiero di Susanna Trossero, che riportiamo a seguire.

Scosta la ciocca di capelli, o passante, scosta la mia maschera dal viso e scosta questo bavero dal collo…

Cerca in me la pelle nuda, gli occhi, il profumo di un sorriso, e accendi tra i lampioni la mia fame di colore…

Fermati o passante, e sarò tua, sarai mio: sotto piogge di coriandoli e lunghe ciglia di stelle filanti farai esistere il carnevale del cuore, in un eterno febbraio profumato di cannella.


Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.








Potrebbe interessarti anche…