0
pubblicato lunedì, 23 maggio 2011 da Graphe.it in Mondolibri
 
 

Oggi regaliamoci dei libri


Con lo slogan Se mi vuoi bene, il 23 maggio regalami un libro ritorna l’iniziativa del Centro per il libro e la lettura e dell’Associazione italiana editori per la promozione della lettura. Sono previste diverse iniziative in tutta Italia tanto per promuovere la lettura quando per sollecitare l’acquisto e il regalo dei libri.

Come sappiamo, i libri nelle case degli italiani sono pochi: l’idea di regalarne è proprio adatta. Le occasioni per regalare libri – cartacei o digitali – non mancano e i libri si possono donare anche senza un motivo, semplicemente perché si vuole bene a una persona. Non sempre è necessario instaurare una sorta di ricatto (Se mi vuoi bene…): regaliamo libri agli altri, a noi stessi, a chiunque. Regaliamo libri soprattutto nelle situazioni “codificate” quali possono essere compleanni e feste varie, non tanto per fare gli snob, ma perché se non si riparte dalla lettura e dall’amore per la cultura saremo sempre più destinati a essere un Paese che va indietro.

Foto | halighalie








Potrebbe interessarti anche…

Graphe.it

 
“La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro; leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare” (A. Schopenhauer)