0
pubblicato giovedì, 26 gennaio 2012 da Graphe.it in Mondolibri
 
 

La poesia di Mario Quintana e la narrativa di Stefano Pastor


Ecco le prime due uscite del 2012 della Graphe.it edizioni: un libro di poesie di Mario Quintana e un eBook di Stefano Pastor.

Dopo Il colore dell’invisibile (2008) e la selezione Per vivere con poesia (2010), la Graphe.it edizioni torna a offrire al lettore italiano i pregevolissimi versi di Mario Quintana con il libro L’apprendista stregone. Pubblicata in Brasile nel 1950, la raccolta O aprendiz de feiticeiro conquista il lettore immediatamente e senza filtri con la sua sensibilità insieme delicata e dirompente, enigmatica e fantasiosa: una chiave espressiva che percorre tutta l’opera di questo autore, capace di portarci in un mondo onirico fatto di piccole cose insignificanti frammiste a simbologie di respiro universale. L’apprendista stregone del titolo è, in questo senso, colui che gioca innocentemente con le parole, con le suggestioni, per creare qualcosa che ancora non si conosce né si è in grado di spiegare.

Impeccabile la versione italiana di Natale P. Fioretto (già premiato come miglior traduttore al Premio editoria indipendente di qualità per Il colore dell’invisibile), che raccoglie la sfida non facile di rendere le poesie leggibili senza privarle della loro comunicativa.

La pubblicazione ha il testo portoghese a fronte ed è patrocinata dalla Biblioteca Nazionale del Brasile. Inoltre, come le altre pubblicazioni cartacee della Graphe.it edizioni, il libro è stampato su carta riciclata. Il libro è disponibile anche in formato eBook.

Stefano Pastor scrive per eTales un racconto ucronico, che affronta però temi quantomai attuali, quali l’intolleranza e il razzismo. Il titolo del suo racconto è Bianco e Nero.

In un mondo diverso, dove i Confederati hanno vinto la guerra e governano l’America, in un tempo imprecisato a metà del secolo scorso, due schiavi in fuga, Abraham e sua madre, raggiungono l’Italia. Accolti dal parroco di un paesino, diventano ben presto un fastidio per la comunità. Il giovane Guglielmo, paralizzato su una sedia a rotelle, si trova a dover insegnare al piccolo Abraham cosa sia la libertà. Ma paura e xenofobia minacciano di distruggere per sempre il fragile rapporto che lega i due bambini.

L’eBook di Stefano Pastor è disponibile sia in formato ePub che mobi.




Graphe.it

 

“La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro; leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare” (A. Schopenhauer)