0
pubblicato venerdì, 13 settembre 2013 da Graphe.it in Mondolibri
 
 

A Trento con Leonardo Caffo e il suo libro “Adesso l’animalità”

Leonardo Caffo, Adesso l'animalità. Novità editorialeAll’interno del festival Trento Veg organizzato da Etica Animalista e Lav Trentino, domenica 15 settembre presso il centro Santa Chiara di Trento, Leonardo Caffo presenterà il suo libro Adesso l’animalità pubblicato dalla Graphe.it edizioni nella collana Parva.

Il festival animalista Trento Veg vuole essere “per un giorno la riproduzione del mondo ideale al quale ambiamo, un mondo lontano da ogni sfruttamento in cui l’uomo abbia finalmente raggiunto la consapevolezza di un’esistenza pacifica e senza crudeltà”.

In questo libretto, il dottor Caffo si chiede cosa voglia dire “essere animali”, una domanda semplice all’apparenza ma molto problematica e un’analisi accurata. L’umano si è pensato, da sempre, come in opposizione all’animale rimanendo, tuttavia, “innanzitutto e perlopiù” un animale. Attraverso l’analisi di due paradigmi diversi, quello di René Descartes e di Martin Heidegger e quello di Jacques Derrida, l’autore ripercorre la storia di un’idea, di un concetto … e di un sogno che si caratterizza come un “necessario paesaggio morale per il futuro”.

L’autore, quindi, si pone anche un’altra domanda: “Cosa è successo agli animali mentre ci pensavamo come altro da loro?” Quello che abbiamo fatto agli animali, non solo è gravissimo, ma è eterno. Creiamo la vita per distruggerla. Inoltre, il gesto che dipinge la più grave e ignorata delle sofferenze, è il “fondamento della miseria” e ciò che ricerchiamo quando, con altrettanta miseria, discriminiamo anche gli animali umani. Ebrei uccisi come ratti, e Tutsi uccisi come scarafaggi, sono solo la sentinella di un avvertimento: eventi storici isolati per l’umano hanno come paragone quel soggetto che, dopo il “come”, continua a morire in eterno e senza attenzione alcuna.

Per la Graphe.it edizioni, Leonardo Caffo ha anche curato la prefazione al libro Per vivere senza crudeltà sugli animali del beato Tito Brandsma.

L’appuntamento per la presentazione del libro Adesso l’animalità è alle 17,30. Noi vi consigliamo di prendere parte a tutta la giornata del festival.


Graphe.it

 
“La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro; leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare” (A. Schopenhauer)








Potrebbe interessarti anche…