0
pubblicato martedì, 2 giugno 2015 da Mariantonietta Barbara in Mondolibri
 
 

Libri per bambini che parlano d’estate

Libri per bambini che parlano d'estate

Libri per bambini che parlano d’estate? Ci riferiamo naturalmente ai libri sull’estate e non ai bambini, che sicuramente parlano anche in altre stagioni!

Siamo tutti stanchi, desiderosi di staccare dal lavoro. La scuola è agli sgoccioli e anche se le materne saranno aperte ancora un po’, i nostri bambini hanno voglia di respirare l’estate e di viverla a trecentosessanta gradi. Abbiamo pensato quindi di segnalarvi alcuni libri per bambini e ragazzi (non oltre i quattordici anni) che raccontano delle vacanze, del mare e anche di qualche fantasma. Buona lettura e buon liscio (non vorrete fare a meno di Casadei, vero?).

  • Quattro stagioni, dodici pagine in compagni di simpatici orsetti. A partire dai tre anni, ecco un simpatico libricino della Giunti sulle quattro stagioni (nella stessa collana ne trovate anche uno dedicato al mare). In ogni pagina ci sono piccole caselline da aprire. Un’idea regalo giocosa ed economica.
  • L’estate dei fantasmi, di Saundra Mitchell. Non dobbiamo aspettare Halloween per goderci una sana storia di paura. Questa, dedicata ai bambini a partire da tredici anni, è ambientata nella città di Ondine, in Louisiana: Elijah Landry, un ragazzo del posto, scompare. A risolvere il mistero della sua scomparsa saranno le due amiche Iris e Collette.
  • Vacanze in campeggio di Pietro Belfiore, Il battello a vapore edizioni (età 9-11 anni). Pietro e i suoi amici, finita la terza media, si preparano a godersi le meritate vacanze. Il campeggio non sarà però divertente come immaginavano.
  • La piscina di Ji Hyeon Lee. Edito da Orecchio acerbo, questo albo dedicato ai bambini dai 4 anni in su, racconta la storia di un bambino e di una bambina che in piscina, sfidando le proprie paure, decidono finalmente di buttarsi in acqua.
  • Ciao Mare, Gallucci editore. Questo simpatico libretto contiene il cd con la famosa canzone di Raoul Casadei, illustrata da Stefano Intini. Un’idea divertente per far ballare i piccoli, ma anche i più grandicelli. Ottimo per un liscio di famiglia e come canzone da ascoltare e cantare in auto in direzione lido.
  • Per instancabili, ecco i libri della serie Piccole attività della Usborne. Il volume dedicato alle vacanze è realizzato con pagine plastificate e dotato di pennarello a secco. Consente ai piccoli dai tre anni in su di imparare a contare, tenere la penna in mano, colorare.

Mariantonietta Barbara

 
Autrice per il web, scrittrice, editor. Ha collaborato con diverse testate nazionali di nanopublishing. Si è occupata di blogging e web strategy per piccole aziende. Leggere, scrivere e perdersi nelle serie tv sono le sue grandi passioni.








Potrebbe interessarti anche…