0
pubblicato martedì, 4 agosto 2015 da Roberto Russo in Zibaldone
 
 

Frasi di condoglianze per esprimere la propria vicinanza nel momento della morte

Frasi di condoglianze per esprimere la propria vicinanza nel momento della morte

Spesso, quando ci troviamo nella necessità di esprimere le nostre condoglianze, ci mancano le parole. Questa momentanea afasia è dovuta alla percezione dell’indeterminatezza della morte. Le parole sono uno degli aspetti più caratteristici della vita e non riescono a valicare il confine di silenzio che delimita la morte. Di fronte alla morte si tace.

Ecco, allora, che una raccolta ragionata di frasi di condoglianze, di espressioni scelte può rivelarsi utile in quelle situazioni che vorremmo, sì, evitare, ma che inevitabilmente dobbiamo, almeno una volta, incontrare.

Frasi di condoglianze dalla liturgia cattolica e dai pensieri dei papi

Il rito cattolico del funerale, come anche le parole dei papi, possono offrire spunto per alcuni frasi di condoglianze. Ecco tre frasi prese dalla liturgia dei funerali:

  • Il nostro fratello [nome] si è addormentato nella pace di Cristo. Uniti nella fede e nella speranza della vita eterna, lo raccomandiamo all’amore misericordioso del Padre, accompagnandolo con la nostra fraterna preghiera: egli che nel Battesimo è diventato figlio di Dio e tante volte si è nutrito alla mensa del Signore, possa ora partecipare al convito dei santi nel cielo, e sia erede dei beni eterni promessi da Dio ai suoi servi fedeli. E anche per noi che sentiamo la tristezza di questo distacco, supplichiamo il Signore perché possiamo un giorno, insieme con i nostri morti, andare incontro al Cristo, quando egli, che è la nostra vita, apparirà nella gloria.
  • Nella tua misericordia senza limiti, Signore, apri al nostro fratello [nome] le porte del paradiso; e a noi che restiamo quaggiù dona la tua consolazione con le parole della fede, fino al giorno in cui, tutti riuniti in Cristo, potremo vivere sempre con te nella gioia eterna.
  • Nelle tue mani, Padre clementissimo, consegniamo l’anima del nostro fratello [nome] con la sicura speranza che risorgerà nell’ultimo giorno insieme a tutti i morti in Cristo.

Nelle loro catechesi i papi si soffermano anche sulla morte e le loro riflessioni possono essere spunto per alcune frasi di condoglianze:

  • Dice Gesù: «Dove nessuno può più accompagnarti e dove tu non puoi portare niente, là io ti aspetto per trasformare per te le tenebre in luce». (papa Benedetto XVI)
  • Gesù, che ha detto «Io sono la risurrezione e la vita» (Gv 11, 25), conceda a [nome] il riposo dei giusti e la pienezza della vita eterna. (papa Giovanni Paolo II)
  • I nostri cari non sono scomparsi nel buio del nulla: la speranza ci assicura che essi sono nelle mani buone e forti di Dio. L’amore è più forte della morte. (papa Francesco)
  • La speranza ha il suo linguaggio nella preghiera, la quale varca ogni distanza, e mediante le onde della carità, che non muore, può arrivare nell’aldilà, a consolazione, a suffragio, a preludio di eterna beatitudine dei nostri morti. (papa Paolo VI)
  • Noi ne siamo certi: Cristo, che ci ama, è andato a prepararci un posto. Egli tornerà e ci prenderà con sé in un abbraccio eterno. (papa Giovanni Paolo II)

Altre frasi di condoglianze

Le frasi di condoglianze possono essere varie per lunghezza e contenuto; molto dipende anche dalla situazione: un elenco di frasi di condoglianze più classiche può essere utile per fornire lo spunto per la scrittura del vostro biglietto:

  • Abbiamo avuto il privilegio di conoscere [nome], le sue qualità e la sua forza: proprio per il rispetto che gli dobbiamo, cercheremo di fare un modello del suo ricordo.
  • Anch’io ho attraversato momenti tanto tristi, l’unica consolazione che posso darti è che il tempo lenisce il dolore.
  • Avendo saputo della dipartita del Suo carissimo Le porgo le mie più sentite condoglianze.
  • Ci stingiamo a voi in questa triste momento.
  • Ci uniamo al Vostro dolore.
  • Condoglianze vivissime per il grave lutto che ha colpito la vostra famiglia.
  • Coraggio. Comprendiamo e ci uniamo al Vostro dolore per la precoce perdita del caro…
  • Coraggio. In questo momento di dolore vi giungano le nostre più sentite condoglianze.
  • Coraggio. Ti siamo vicini
  • Dispiaciuti per la disgrazia che vi ha colpiti partecipiamo al Vostro pianto.
  • Esprimiamo con grande dolore il nostro cordoglio. Il saperci vicini a voi nel dolore, possa portarvi almeno un po’ di coraggio nell’affrontare questo momento.
  • Il caro [nome] vivrà sempre nelle nostre preghiere.
  • In questa triste circostanza porgiamo sentite condoglianze.
  • In questi momenti le parole non servono ad alleviare il dolore. Vogliate accettare le nostre più sentite condoglianze per la vostra grande perdita.
  • In questo triste giorno Vi siamo vicini.
  • In un evento così doloroso non possiamo che esprimervi la nostra amicizia.
  • La certezza che le anime dei buoni sono fra le braccia di Dio, ti dia conforto in questo doloroso momento.
  • La morte non ci porta via completamente la persona amata, rimane sempre il suo ricordo che ci incita a continuare. Coraggio.
  • La perdita di una tanto stimata persona ci ha molto colpiti. Partecipiamo al vostro dolore.
  • Le nostre più vive espressioni di condoglianza per la immatura dipartita.
  • Le persone come Lui/Lei non muoiono per sempre, solo si allontanano. Lo/La sentiremo sempre nel nostro cuore. Condoglianze.
  • Mancherà tanto a tutti noi, ma resterà sempre vivo nei nostri ricordi.
  • [Nome] che così inaspettatamente ci ha lasciati, vivrà sempre nei nostri cuori.
  • Non potendo essere vicino a voi in questa triste circostanza sappiate che il mio affetto è con voi.
  • Questi fiori siano l’espressione più sentita del nostro sincero cordoglio.
  • Sentite condoglianze.
  • Sentite e sincere condoglianze.
  • So che le parole sono ben poca cosa in momenti come questo, ma il mio cuore è con voi.
  • Ti sia di conforto che il dolore, con il tempo, viene sostituito da un dolcissimo ricordo
  • Veramente dispiaciuti per l’improvvisa scomparsa del vostro caro, Vi siamo sinceramente vicini
  • Vicini nel dolore porgiamo sentite condoglianze.

Un’annotazione

Una riflessione al di là delle frasi di condoglianze. La morte, come purtroppo ben sappiamo, può giungere in qualunque momento. Lo sappiamo noi adulti, ma come affrontano la questione i bambini? A tal proposito segnaliamo il libro Perché non ci sei più? Accompagnare i bambini nell’esperienza del lutto scritto da Alberto Pellai e Barbara Tamborini e pubblicato dalle Edizioni Centro Studi Erickson.

Foto | Pixabay


Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.








Potrebbe interessarti anche…