0
pubblicato domenica, 9 agosto 2015 da Nymeria in Mondolibri
 
 

Sherlock Holmes in film e telefilm

Sherlock Holmes in film e telefilm

Sherlock Holmes è uno dei personaggi immaginari più famosi di sempre: creato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle, le avventure sue e dell’amico di sempre John Watson non si sono limitate a rimanere stampate nero su bianco sui romanzi e racconti del canone. Sherlock Holmes ha ispirato la sceneggiatura di molti film e telefilm: per esempio il protagonista della serie televisiva House è basato proprio sul personaggio di Conan Dolyle e vive al numero civico 22/B, uguale a quello di Baker Street, storica residenza dei due investigatori.

Sono più di duecento gli adattamenti televisivi e cinematografici basati su Sherlock Holmes, ma l’Holmes cinematografico definitivo fu quello interpretato in film e programmi radio da Basil Rathbone che, insieme a Nigel Bruce nella parte di Watson, fra il 1939 e il 1946 portò sul grande schermo ben quattordici pellicole interpretando proprio Sherlock Holmes. Ci furono poi altri grandi attori che diedero vita al personaggio di Holmes: fra di essi ricordiamo Peter Cushing (suo La furia dei Baskerville), Christopher Lee (Sherlock Holmes – La valle del terrore), Peter O’Toole, Roger Moore, Charlton Heston e Michael Caine.

Ricordiamo anche Ian McKellen che ultimamente si è dedicato al nostro personaggio nel film Mr. Holmes. E non possiamo non citare anche i due film di Guy Ritchie in cui Robert Downey Jr assume i panni di un investigatore decisamente sopra le righe: Sherlock Holmes e Sherlock Holmes – Gioco di ombre. In entrambi i casi il dr. Watson viene interpretato da Jude Law.

Dal punto di vista televisivo, molto nota fu la serie tv interpretata Jeremy Brett, quella statunitense con Geoffrey Whitehead, ma quella assolutamente da non perdere al momento è quella realizzata dalla BBC con Benedict Cumberbatch nel ruolo di Sherlock Holmes e Martin Freeman che, smessi i panni di Bilbo Baggins ne Lo Hobbit, assume quelli del dottor Watson. È un Holmes moderno, ma chi ha visto la serie sostiene che sia una delle migliori realizzate ultimamente. Ricordiamo poi anche la serie televisiva Elementary, una rivisitazione in chiave moderna: da Londra l’ambientazione si sposta a New York con Holmes che è interpretato da Jonny Lee Miller, mentre Watson è stato trasformato in una donna, tal Joan Watson, interpretata a sua volta da Lucy Liu.

Foto | Wikimedia Commons


Nymeria

 
Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?








Potrebbe interessarti anche…