0
pubblicato martedì, 15 marzo 2016 da Roberto Russo in Zibaldone
 
 

Frasi di auguri per la festa del papà

Auguri per la festa del papà

Belle frasi di auguri per la festa del papà

Si avvicina la festa del papà – 19 marzo, come tutti ben sappiamo – e si è alla ricerca di un regalo (un libro, vogliamo sperare!) o anche si stanno preparando tanti bei lavoretti per il padre. Ma ricordate che gli auguri per la festa del papà non sono completi senza un bel biglietto che accompagni il regalo, con una bella frase e la vostra firma.

Quali sono le più belle frasi di auguri per la festa del papà? Date spazio alla vostra fantasia, naturalmente e scrivete quello che vi sgorga dal cuore. Se poi proprio non riuscite a scrivere qualcosa, allora sbirciate le nostre proposte: vi proponiamo varie frasi di auguri per la festa del papà, da quelle più simpatiche e divertenti a quelle più serie e profonde.

35 frasi di auguri per la festa del papà

  • Al papà più bello, più buono, più simpatico, più gentile, più generoso, più… tutto! Non basterebbe il foglio per elencare quello che sei. Auguri papà!
  • Auguri papà, non posso descriverti con le parole tutto l’immenso amore che provo per te, l’unica cosa che posso dirti è che ti voglio un universo di bene!
  • Auguri papà! Grazie per la forza che mi regali ogni giorno, per la tenerezza e la serenità che mi trasmetti anche solo con un sorriso, per la capacità di esprimere il tuo infinito affetto con uno sguardo e un abbraccio tenerissimo.
  • Auguri papà, grazie per tutto quello che fai per noi, sei davvero speciale e unico, ti vogliamo tanto bene.
  • Babbo, papà, daddy, papino ti dono l’amore del mio cuoricino!
  • Caro papà la tua saggezza ci accompagnerà per sempre. Grazie con tutto il nostro amore!
  • Caro papà non possiamo ricambiare in nessun modo tutto l’amore che ci dai. Sei fantastico, auguri.
  • Caro papà, mi dispiace non esserti vicino per la tua festa, ma sappi che ti penso con tanto affetto.
  • Caro papà, se oggi sono quello che sono lo devo a te. E non mi sembra di essere poi così male… Tanti auguri!
  • Con il tuo amore sono cresciuto e spero un giorno di essere un papà speciale come te. Auguri!
  • Grazie per avermi insegnato a stare al mondo, ad amare, a combattere e a chiedere scusa. Ti auguro con tutto il cuore di trascorrere una buona festa del Papà.
  • Io ho un tesoro di papà e nessuno è più ricco di me. Ti voglio tanto, tanto bene.
  • Io rompo, tu rompi, ma quanto ci amiamo! Sei un babbo super speciale.
  • La bellezza dell’essere figlia sta nell’avere un papà come te. Tanti auguri!
  • Nessuno è più ricco di me. Il mio tesoro sei tu, papà! Auguri.
  • Non sarai un angelo e non sarai di certo un re, ma una cosa è sicura: sei proprio il papà che fa per me! Ti voglio un mondo di bene!
  • Non vivo più sotto lo stesso tetto, ma sento sempre la tua affettuosa presenza. Ti voglio tanto bene papà!
  • Ogni uomo può essere padre. Ci vuole una persona speciale per essere un papà.
  • Papà in questo giorno davvero speciale ti offro il mio grande amore filiale e ti dico con gioia e grande affetto: «Tu sei davvero un papà perfetto!»
  • Papà, forse pensi di non essere all’altezza, ma, credimi, la tua presenza mi ha permesso di essere sicura e serena in giorni che oggi voglio solo dimenticare. Grazie per esserci stato quando nessuno c’era.
  • Papà, sei l’unico che sa davvero capire, perdonare, darmi tutto quello di cui ho bisogno. Vorrei regalarti le cose più belle che ci sono al mondo… ti voglio bene da morire!
  • Papà, spero un giorno di poter ripagare i sacrifici che hai fatto per crescermi rendendoti fiero di me! Tanti auguri!
  • Poche parole: grazie papà! Ti vogliamo tanto bene!
  • Prima ti ringraziavo solo per i tuoi SI, ora ti ringrazio con tutto il cuore per tutti i tuoi SI e anche per tutti i tuoi NO! Ti voglio un mondo di bene papà!
  • Quando ero piccolo credevo che fossi perfetto, l’uomo più buono del mondo. Ora conosco anche i tuoi difetti… e ti voglio più bene di allora! Tanti auguri, papà!
  • Quando ero piccolo/a credevo che fossi perfetto, l’uomo più buono del mondo. Ora conosco anche i tuoi difetti… e ti voglio più bene di allora! Tanti auguri.
  • Quando ero triste c’era sempre chi mi consolava, quando avevo paura c’era sempre chi mi proteggeva, non sono mai stato solo perché c’era sempre qualcuno accanto a me. Grazie papà!
  • Questa Festa è stata inventata perché potessi fare gli auguri al migliore tra i papà: il mio!
  • Sei la mia guida, la figura che mi ha aiutato a crescere, sei stato e sarai un punto di riferimento per me. Oggi è la tua festa e voglio dirti quanto io ti voglia bene! Sei una persona speciale, grazie per tutto quello che hai fatto per me… da sempre! Auguri papà!
  • Sei un papà pieno di pazienza che mi insegna tante cose ma ho ancora tanto da imparare, ti resterò sempre vicino.
  • Sei una persona semplice e meravigliosa. A un papà così non possiamo che dare un’infinità di baci. Auguri!
  • Spero di crescere con la tua forza e la tua determinazione. Un grande bacio per la tua Festa.
  • Tanti auguri papà. Questo è un giorno speciale per te. Ti ringrazio per tutte le volte che mi hai dato buoni consigli, per le attenzioni che mi hai dato, per tutte le volte che sei stato orgoglioso di me.
  • Tu ci hai dato amicizia, sostegno, disciplina e un amore incondizionato. Te ne siamo riconoscenti ed è per questo che ti amiamo come il migliore papà.
  • Una fortuna grande grande è averti come papà, sei unico e speciale. Ti voglio bene papà!

Foto | taliesin








Potrebbe interessarti anche…

Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.