0
pubblicato domenica, 10 luglio 2016 da Roberto Russo in Mondolibri
 
 

I libri più venduti del primo semestre 2016

I libri più venduti del primo semestre 2016

I libri più venduti del primo semestre 2016

Quali sono stati i libri più venduti nei primi sei mesi del 2016? È possibile provare a fare una sorta di classifica? Noi ci abbiamo provato, armonizzando tra di loro i dati delle varie classifiche settimanali. Su GraphoMania, infatti, ogni settimana pubblichiamo la classifica dei libri più venduti a partire dai dati Nielsen Bookscan pubblicati su Tuttolibri de La Stampa. Di settimana in settimana abbiamo assegnato un punteggio ai vari titoli in classifica: abbiamo dato 100 al primo classificato, 90 al secondo, 80 al terzo e così via fino al decimo. Poi abbiamo sommato i dati e ottenuto in tal modo una classifica dei libri più venduti nel primo semestre del 2016.

Si tratta di dati non assoluti, com’è ovvio, perché sono ottenuti come una semplice addizione e senza tenere conto di altri fattori (per esempio: per quante settimane un libro è stato prima, per quante secondo e via dicendo). Abbiamo comunque una sorta di canovaccio che può far riflettere sulle abitudini di lettura di noi italiani

La classifica dei libri più venduti dei primi sei mesi del 2016

Ecco, allora, la classifica dei libri più venduti nei primi sei mesi di questo anno, stilata con i criteri sopra enunciati (ci sono, com’è ovvio, alcuni pari merito):

  1. Papa Francesco, Il nome di Dio è Misericordia. Una conversazione con Andrea Tornielli (Piemme)
  2. Simonetta Agnello Hornby, Caffè amaro (Feltrinelli)
  3. Chiara Gamberale, Adesso (Feltrinelli)
  4. Andrea Camilleri, L’altro capo del filo (Sellerio); Papa Francesco, Amoris laetitia; Marco Malvaldi, La battaglia navale (Sellerio)
  5. Umberto Eco, Pape Satàn Aleppe. Cronache di una società liquida (La nave di Teseo)
  6. Sofia Viscardi, Succede (Mondadori)
  7. Nicholas Sparks, Nei tuoi occhi (Sperling & Kupfer); Fabio Volo, È tutta vita (Mondadori)
  8. Andrea Camilleri, Noli me tangere (Mondadori); Gianrico Carofiglio, Passeggeri notturni (Einaudi)
  9. Giacomo Mazzariol, Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più (Einaudi)
  10. Zerocalcare, Kobane calling (Bao Publishing)

Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.








Potrebbe interessarti anche…