0
pubblicato giovedì, 12 gennaio 2017 da Roberto Russo in News culturali
 
 

Premio Campiello 2017: Ottavia Piccolo presidente della Giuria dei Letterati

Premio Campiello 2017: Ottavia Piccolo presidente della Giuria dei Letterati
Premio Campiello 2017: Ottavia Piccolo presidente della Giuria dei Letterati

Sarà Ottavia Piccolo a presiedere la Giuria dei Letterati del Premio Campiello 2017. La scelta è caduta sull’attrice in quanto «donna di sensibilità e raffinato spessore culturale», spiega Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione del Premio Campiello. Che poi continua: «Ottavia Piccolo, che ringraziamo per aver accettato di svolgere questo incarico, è una magistrale interprete del teatro, del grande e del piccolo schermo, nonché apprezzata doppiatrice. Saprà guidare con competenza e autorevolezza la Giuria dei Letterati, composta da altri illustri personalità del mondo letterario e culturale italiano, anche quest’anno rinnovata secondo il tradizionale turnover».

Ci sono novità anche nella Giuria dei Letterati. Escono Riccardo Calimani e Stefano Zecchi e fanno il loro ingresso Paola Italia, docente di Letteratura Italiana all’Università di Bologna, e Lorenzo Tomasin, docente di letteratura italiana all’Università di Losanna. La Giuria dei Letterati del Premio Campiello 2017 risulta composta, quindi, dalle due nuove entrate e da Federico Bertoni, docente di Critica letteraria e letterature comparate all’Università di Bologna, Chiara Fenoglio, studiosa di Letteratura Italiana, Philippe Daverio, storico dell’arte, Luigi Matt, docente di Storia della lingua italiana all’Università di Sassari, Ermanno Paccagnini, docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università “La Cattolica” di Milano, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente della “Fondazione Sandretto Re Rebaudengo” di Torino, Roberto Vecchioni, cantautore, scrittore e docente universitario, ed Emanuele Zinato, docente di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Padova.

Al Premio Campiello 2017 possono partecipare i romanzi pubblicati per la prima volta in volume tra il 1° maggio 2016 e il 30 aprile 2017 e regolarmente in commercio.

Le prossime tappe della cinquantacinquesima edizione del Premio Campiello sono le seguenti: il 26 maggio 2017 la Giuria dei Letterati si riunirà a Padova per selezionare la cinquina finalista e annunciare il Premio Opera Prima. Il libro vincitore verrà proclamato sabato 9 settembre al Gran Teatro la Fenice di Venezia.

Foto | Presidenza della Repubblica [Attribution], attraverso Wikimedia Commons








Potrebbe interessarti anche…

Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: “Nulla che sia umano mi è estraneo” (Terenzio) e “Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo” (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, è blogger su varie testate di nanopublishing, oltre che editore della Graphe.it.