0
pubblicato giovedì, 9 febbraio 2017 da Roberto Russo in Zibaldone
 
 

Proverbi sull’amore per San Valentino (e non solo)

Proverbi sull'amore
Proverbi sull'amore

L’amore è la forza più potente del mondo. Per citare Dante, l’amore «move il sol e l’altre stelle». E anche le persone, ovviamente. Come ben sappiamo il «patrono degli innamorati», almeno nella cultura occidentale, è San Valentino. Si dirà che la festa del 14 febbraio è ormai troppo consumistica e si è allontanata dalle origini che celebrava l’amore tra due persone. Come per tutte le celebrazioni, anche la festa di San Valentino piace ad alcuni e non piace ad altri. Parliamo di amore, del resto, e alcune persone non credono che questo sentimento esista, alla fine.

Dell’amore se ne occupa anche la saggezza popolare, con quella concretezza che le è propria. I proverbi sull’amore sono interessanti perché ci fanno toccare con mano il distillato del pensiero di generazioni e generazioni. Così, al di là di cuoricini e frasi d’amore per San Valentino, i proverbi sull’amore ci fanno camminare con i piedi per terra.

Prima di soffermarci su questi detti famosi sull’amore, ne riportiamo due che riguardano San Valentino. Il primo dice che «Per San Valentino, primavera non è, ma sta vicino», mentre il secondo si colloca sulla scia di questo: «San Valentino, fiorisce lo spino».

Detti d’amore famosi

Passiamo in rassegna i proverbi della nostra tradizione sul tema dell’amore. Questi detti della saggezza popolare toccano vari argomenti: vanno dai più generici alle questioni più specifiche.

  • Amore e gelosia, nascono in compagnia.
  • Amore e signoria, non voglion compagnia.
  • Amore non si compra, né si vende, ma in premio, l’amore rende.
  • Chi si marita per amore, di notte ha piacer, di giorno dolore.
  • Delle pene d’amore, si tribola e non si muore.
  • Il fuoco, l’amore e la tosse presto si conosce.
  • Il primo amore non si scorda mai.
  • L’amore è bello per chi lo impara.
  • L’amore e la tosse non si possono nascondere.
  • L’amore viene dall’utile.
  • L’occhio attira l’amore.
  • Non è amore senza gelosia.
  • Ogni giorno ha il suo amore e dolore.
  • Più vale un pan con amore, che un cappone con dolore.
  • Tanto è l’amore, quanto è l’utile.

Proverbi sull’amore vero

  • Amore con amor si paga.
  • Amore non è senza amaro.
  • Amore regge il suo regno senza spada.
  • Amore vuol fede e fede vuol fermezza.
  • Dov’è l’amore, l’occhio corre.
  • L’amore è cieco.
  • L’amore e la fede dall’opera si vede.
  • L’amore non è bello se non è litigarello.
  • L’amore vero non si vende e non si compra.

Proverbi sull’amore divertenti

  • Amor fa molto, il denaro tutto.
  • Amor senza baruffa, fa la muffa.
  • Amore e tosse si fanno conoscere.
  • Balla balla il nostro cuore, quando incontra il primo amore.
  • Chi non mangia è innamorato.
  • Chi perde al gioco vince in amore.
  • Chi porta il fiore, sente d’amore.
  • Chi s’innamora delle frasche, gli piglia di fumo la minestra.
  • Sfortunato al gioco, fortunato in amore.

Proverbi sull’amore finito

  • Chi si sposa per amore, con rancore si lascia.
  • Gli amori nuovi fanno dimenticare i vecchi.
  • L’amore è come il cetriolo, comincia dolce e finisce amaro.
  • La civetteria distrugge l’amore.

Proverbi sull’amore impossibile e su quello non corrisposto

  • Amore di signore e vino di fiasco, la sera è buono e la mattina è guasto.
  • Amore di soldato poco dura.
  • Amore nato a Carnevale, muore a Quaresima.
  • Assenza nemica d’amore, quanto lontan dall’occhio, tanto dal cuore.
  • Chi del soldato s’innamora, un suono di trombetta e addio signora.
  • Come chiodo scaccia chiodo, così amore scaccia amor.
  • I giuramenti degli innamorati sono come quelli dei marinai.
  • Quando la fame entra dalla porta, l’amore se ne va dalla finestra.
  • Sdegno cresce con amore.
  • Uccello in gabbia, non canta per amore, canta per rabbia.

Proverbi sull’amore e l’età avanzata

  • Amor vecchio non fa ruggine.
  • Non c’è cosa peggiore, che in vecchie membra il pizzicor d’amore.
  • Occhiali e capelli grigi sono mercanzie scartate sul mercato dell’amore.
  • Quando piove col sole, le vecchie fanno l’amore [altra versione: il diavolo fa l’amore].
  • Vecchio in amore, inverno in fiore.
  • Vecchio innamorato, pazzo spacciato.

Foto | Pixabay




Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.