0
pubblicato venerdì, 31 marzo 2017 da Nymeria in Zibaldone
 
 

Aforismi, citazioni e frasi sull’essere

Aforismi, citazioni e frasi sull'essere
Aforismi, citazioni e frasi sull'essere

Mai come adesso la diatriba tra Essere e Apparire è stata più attuale. Tutti che cerchiamo di farci più belli sui social network per apparire al top, sempre perfetti, simpatici, amati, quando la realtà dell’essere è magari più triste e miserevole. Ma non va bene mostrarsi per come si è, sia mai che gli altri mi vedano per come sono realmente. Ma perché? Perché in cuor mio so perfettamente quanto valgo e cosa sono. E purtroppo non sempre si tratta di falsa modestia.

Essere se stessi non è sempre facile e appagante. Solo che cambiare è troppo faticoso, quindi ricopriamo ciò che siamo con una patina che, però, alla minima avversità o al minimo soffio di vento viene via. Forse dovremo di nuovo concentrarci su ciò che siamo o che potremmo essere invece di cercare di apparire ciò che non siamo e che non saremo mai.

20 frasi sull’essere

Queste sono alcune frasi e citazioni celebri riguardo l’Essere e l’Apparire, magari possiamo prendere spunto da qui:

  1. Tutti giudicano secondo l’apparenza, nessuno secondo la sostanza. (Friedrich Von Schiller)
  2. È più facile recitare ed esibirsi che essere coerenti, più facile eccitare e distrarre che far pensare, più facile impressionare che convincere. (Enzo Bianchi)
  3. È triste essere un’eccezione, ma è ancora più triste non esserlo. (Peter Altenberg)
  4. Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei. (Niccolò Machiavelli)
  5. Gli ignoranti, dall’esteriorità giudicano l’interiorità. (Giovanni Boccaccio)
  6. Ci sono individui composti unicamente di facciata, come case non finite per mancanza di quattrini. Hanno l’ingresso degno d’un gran palazzo, ma le stanze interne paragonabili a squallide capanne. (Baltasar Gracián)
  7. Ognuno è come il cielo l’ha fatto, e qualche volta molto peggio. (Miguel de Cervantes)
  8. Nelle grandi cose gli uomini si mostrano come conviene loro di mostrarsi; nelle piccole si mostrano quali sono. (Nicolas de Chamfort)
  9. Cercando di sembrare ciò che non siamo, cessiamo di essere quel che siamo. (Ernst Junger)
  10. Cogito ergo sum. [Penso, quindi sono] (Cartesio)
  11. Se la gente parla male di te, vivi in modo tale che nessuno possa crederle. (Platone)
  12. Chi vede un gigante esamini prima la posizione del sole e faccia attenzione a che non sia l’ombra di un pigmeo. (Novalis)
  13. È stupido desiderare la bellezza. Le persone di buon senso non la desiderano mai per se stesse o si curano che vi sia negli altri. Se la mente sarà ben coltivata, e il cuore ben disposto, nessuno si interesserà mai dell’aspetto esteriore. (Anne Brontë)
  14. Solo il ricco può dire che l’essere è più importante dell’avere. (Roberto Gervaso)
  15. Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono. (Kurt Cobain)
  16. Un asino resta sempre un asino, anche se lo ricopri d’oro. (Gavriil Romanovič Deržavin)
  17. Nessuno può, per un periodo che non sia brevissimo, indossare una faccia da mostrare a se stesso e un’altra da mostrare a tutti gli altri, senza alla fine trovarsi nella condizione di non capire più quale possa essere la vera. (Nathaniel Hawthorne)
  18. Le persone non sono ridicole se non quando vogliono parere o essere ciò che non sono. (Giacomo Leopardi)
  19. Strano che l’uomo debba in quasi ogni cosa parere o migliore o peggiore di quel ch’egli è. (Niccolò Tommaseo)
  20. Attraverso le vesti stracciate si mostrano i vizi minori: gli abiti da cerimonia e le pellicce li nascondono tutti. (William Shakespeare)

Foto | Pixabay








Potrebbe interessarti anche…

Nymeria

 
Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?