0
pubblicato mercoledì, 19 aprile 2017 da Nymeria in Mondolibri
 
 

Emma di Jane Austen: il riassunto capitolo per capitolo

Emma di Jane Austen
Emma di Jane Austen

Emma di Jane Austen è uno dei romanzi che più mi piacciono della scrittrice inglese. Pubblicato per la prima volta nel 1815, il tema principale di quest’opera è il fraintendimento in amore (e ci aggiungerei anche la cecità in amore). Protagonista è Emma, una ragazza bella, ricca, di buona famiglia e che ama combinare i matrimoni altrui, salvo non accorgersi di quando l’amore bussa alla sua porta.

Emma di Jane Austen: riassunto per capitoli

Questo è il riassunto capitolo per capitolo di Emma di Jane Austen.

Emma di Jane Austen – volume 1

  • Capitolo 1. Emma Woodhouse è una ragazza giovane, bella, ricca, intelligente, di buona famiglia. Vive da sola col padre (la madre è morta quando era piccola), un uomo misantropo che stravede per la figlia, la sorella e l’istitutrice Miss Taylor. Di base è una ragazza buona e altruista, forse solo con un’alta opinione di se stessa e molto testarda, è abituata a fare tutto a modo suo. Il primo vero dolore nella sua vita arriva quando Miss Taylor si sposa, diventando Mrs. Weston e va a vivere col marito, rimanendo sempre vicini alla residenza dei Woodhouse comunque. Emma si trova con la sola compagnia del padre, uomo purtroppo non molto brillante. Fortunatamente a far visita loro ci pensa il vecchio amico di famiglia (vecchio si fa per dire perché ha trentacinque anni) Mr. Knightley, il quale è anche il cognato di Isabella, la sorella di Emma. Knightley è l’unico a trovare sempre dei difetti in Emma e non esita a elencarglieli, come quello di intromettersi nelle vite sentimentali altrui.
  • Capitolo 2. Mrs. Weston è lietissima delle sue nozze, anche se è triste perché ha dovuto lasciare Emma. L’unico che vede della negatività in questo matrimonio è Mr. Woodehouse, ma solo perché non ama i cambiamenti. Comunque anche lui si rassegnerà alla cosa
  • Capitolo 3. Spesso Emma invita a qualche ricevimento i vicini graditi al padre. Fra di loro i più assidui sono Mr. Knightley, i Weston e il pastore Mr. Elton. A loro talvolta si aggiungono Mrs. e Miss Bates, la vedova e la figlia nubile del precedente pastore e Mrs. Goddard, la direttrice di una scuola per ragazze. È proprio lei che presenta a Emma una delle sue allieve, Miss Harriet Smith, la figlia naturale (illegittima) di qualcuno benestante che, anche se non l’ha riconosciuta, provvede egregiamente a lei. Emma decide di prenderla sotto la sua ala protettrice: sarà la sua protetta e la allontanerà dai Martin, una famiglia di agricoltori alle dipendenze di Mr. Knightley a cui Harriet si è affezionata (ricambiata), ma che Emma reputa al di sotto del rango della sua protetta.
  • Capitolo 4. Emma decide che l’affetto di Harriet per Mr. Martin è inopportuno e quindi la indirizza verso il nuovo pastore, Mr. Elton.
  • Capitolo 5. Mr. Knightley e Mrs. Weston parlano di Emma e Harriet. Per il primo è un’amicizia non positiva: Emma è già abituata a essere la reginetta del circondario e trovare qualcuno che pende dalle sue labbra non è una cosa ottimale. Secondo Mrs. Weston, invece, Emma potrebbe trarre dei benefici da questa amicizia.
  • Capitolo 6. Emma continua a spingere Harriet verso Mr. Elton, tanto che decide di fare un ritratto dell’amica. Mr. Elton si spertica in lodi per quel ritratto e lo vuole subito portare a Londra per farlo incorniciare. Qualche dubbio, subito sopito, sorge in Emma: non è che quelle lodi sono rivolte più a lei che ad Harriet?
  • Capitolo 7. Mr. Martin si dichiara a Harriet tramite una lettera, ma Emma spinge la ragazza a rifiutare (a malincuore, Harriet sembra tenerci a Mr. Martin) e la convince dell’affetto di Mr. Elton.
  • Capitolo 8. Mr. Knightley è arrabbiato con Emma perché ha spinto Harriet a rinunciare a Mr. Martin, da lui considerato la scelta ideale per la ragazza. Inoltre le dice che Mr. Elton non sposerebbe mai Harriet per via della sua nascita, ma Emma è irremovibile, convinta come è dell’affetto che il pastore sembra nutrire per Harriet.
  • Capitolo 9. Mr. Elton ritorna col quadro e si produce in una sciarada che convince ancora di più Emma che il pastore ami Harriet.
  • Capitolo 10. Durante un incontro occasionale con Mr. Elton, Emma fa di tutto per lasciarli soli, ma le sue manovre non hanno successo. La ragazza si convince però che il ritardo nel dichiararsi di Elton sia solo per essere sicuro di essere ricambiato da Harriet.
  • Capitolo 11. Ritornano i Knightley a casa ed Emma può rivedere la sorella. E anche il cognato, di cui però non apprezza molto l’atteggiamento nei confronti del padre.
  • Capitolo 12. A cena con tutta la famiglia riunita, Knightley e Emma fanno la pace, anche se il padre e il fratello di Knightley finiscono col battibeccare.
  • Capitolo 13. È prevista una cena della Vigilia a casa dei Weston, ma Harriet si ammala all’ultimo. Emma è quasi riuscita a convincere Mr. Elton a non partecipare alla cena, ma il cognato gli offre un posto in carrozza e il pastore accetta subito. Tornando a casa col cognato, questi dice ad Emma di essersi accorto dell’interesse del pastore per lei, ma Emma non gli crede. Tuttavia le viene qualche dubbio quando andando a cena tutti insieme dai Weston, Elton sembra non essere interessato all’assenza di Harriet.
  • Capitolo 14. Emma si sente soffocata dalle continue attenzione di Mr. Elton, irritata dal fatto che per colpa sua si è persa un’interessante conversazione inerente Franck Churchill, il figlio della prima moglie di Mr. Weston, personaggio enigmatico che potrebbe fare una visita a breve.
  • Capitolo 15. La serata si conclude prima del tempo per via di una forte nevicata ed Emma si ritrova a stare in carrozza da sola con Elton. Questi non perde tempo e dichiara il suo amore per Emma che trasecola e cerca di farlo ragionare: lui ama Harriet! Ma il pastore liquida la cosa sostenendo che non potrebbe mai sposarsi con una ragazza di dubbia nascita. Emma finalmente è costretta ad ammettere la verità e respinge ogni proposta di Mr. Elton.
  • Capitolo 16. Emma si rende conto che i fratelli Knightley avevano ragione, non è dell’umore giusto, ma fortunatamente la forte nevicata evita altri incontri spiacevoli.
  • Capitolo 17. I Knightley partono, Elton va a Bath e finalmente Emma spiega a Harriet il fraintendimento. Harriet è molto triste ed Emma decide di dedicare il resto del suo tempo a consolare l’amica traviata dai suoi giudizi non ponderati.
  • Capitolo 18. Frank Churchill non arriva come previsto a Highbury. Mrs. Weston è triste, mentre Mr. Knightley non si stupisce del suo pessimo comportamento.

Emma di Jean Austen – volume 2

  • Capitolo 1 (19). Harriet ricomincia a pensare a Mr. Martin e per distrarla Emma la porta dalle Bates dopo essersi assicurata che non abbiano nessuna lettera della nipote Jane Farifax da leggere loro. Ma le va male: prima le Bates parlano di Elton angosciando Harriet e poi annunciano l’arrivo imminente di Jane Fairfax.
  • Capitolo 2 (20). Jane Fairfax, luce degli occhi delle Bates, ha una storia triste. Orfana, andò a vivere con la zia e la nonna, salvo poi essere accolta a casa del colonnello Campbell, ex commilitone del padre. Jane ottenne così una ricca istruzione volta a farla diventare a sua volta un’istitutrice, visto che di suo non aveva niente e che il colonnello avrebbe lasciato tutto il suo patrimonio alla figlia. Jane decide così di staccarsi una volta per tutta dai Campbell e, prima di cominciare la sua carriera di istitutrice, si reca a Highbury. A dire il vero la tanto decantata e perfetta Jane Fairfax non era mai stata simpatica a Emma. Appena arrivata, Emma scopre che Jane è una persona elegante e bella, solo che poi l’antipatia torna a farsi sentire quando, durante una visita alle Bates, non riesce a farla parlare né di un suo presunto amore né del fatto che conosca Frank Churchill. Jane si comporta in maniera troppo chiusa e fredda per i gusti di Emma.
  • Capitolo 3 (21). Arriva l’annuncio dell’imminente matrimonio di Mr. Elton con Miss Harkins, conosciuta a Bath. Emma è preoccupata dell’impatto della notizia su Harriet, ma questa sembra essere più sconvolta da un accidentale incontro con Mr. Martin e la di lui sorella.
  • Capitolo 4 (22). Harriet alterna momenti in cui è triste per la vicenda con Mr. Elton ad altri in cui è in dubbio per quanto riguarda Mr. Martin. Alla fine Emma le consiglia di andare a far visita a Elizabeth Martin, la sorella di Mr. Martin e la accompagna, in modo da far capire a tutti che si tratta solo di una breve visita di cortesia.
  • Capitolo 5 (23). Frank Churchill fa la sua comparsa e a Emma piace subito. È un giovanotto simpatico, attraente e intelligente. Sembra che tutti, i Weston inclusi, siano interessati a una possibile storia a lieto fine tra Frank ed Emma.
  • Capitolo 6 (24). Emma continua la sua conoscenza con Frank e riesce a sapere da lui quello che la reticente Jane gli aveva taciuto.
  • Capitolo 7 (25). Emma si trova ad accettare un invito a un ricevimento dei Cole al quale comunque parteciperanno tutti i suoi amici. Non è molto entusiasta, ma alla fine accetta.
  • Capitolo 8 (26). Al ricevimento Frank Churchill fa di tutto per sedersi vicino a Emma. Intanto scopre che Jane Fairfax ha ricevuto in dono un pianoforte da un uomo misterioso. Emma pensa che tale donatore possa essere Mr. Dixon, il promesso sposo della figlia dei Campbell e uomo con cui Emma sospetta che Jane possa avere una relazione. Frank Churchill va ad indagare sulla cosa e Mrs. Weston svela ad Emma che pensa che ci possa essere una storia fra Mr. Knightley e Jane. Emma si ribella totalmente a quest’idea. Intanto Mr. Cole chiede ad Emma di suonare e Frank Churchill duetta con lei. Poi fa la stessa cosa con Jane. Emma si rende conto che nel campo musicale Jane è molto più brava di lei. Poi si sincera che Mr. Knightley non provi niente per Jane e danza con Frank Churchill.
  • Capitolo 9 (27). Emma e Harriet vanno a fare spese e si ritrovano invitate a casa delle Bates.
  • Capitolo 10 (28). Qui ci sono anche Mrs. Watson e Frank Churchill, Jane suona il pianoforte, Frank la stuzzica alludendo ai Campbell e, stranamente, Jane ne sembra lusingata. Miss Bates cerca di invitare anche Mr. Knightley a casa loro, ma questi, saputo della presenza di Frank, si rifiuta categoricamente di salire.
  • Capitolo 11 (29). Frank Churchill decide di organizzare un ballo e Emma si impegna con lui per il primo giro di danze.
  • Capitolo 12 (30). Purtroppo Mrs. Churchill non sta bene e Frank deve partire. Il ragazzo si congeda da Emma e sembra quasi farle una mezza dichiarazione. Emma si chiede se forse non sia un po’ innamorata anche lei di Frank. Curiosamente dalla partenza di Frank, Jane si mostra indifferente, proclamando di soffrire spesso di mal di testa.
  • Capitolo 13 (31). Emma decide che anche se inizialmente poteva sembrare di essere innamorata di Frank, forse non è poi così e si chiede se non possa trasferire quell’affetto a cui comunque ha deciso di dire di no su Harriet, la quale sembra essere di nuovo afflitta per via della storia di Mr. Elton.
  • Capitolo 14 (32). Finalmente compare Mrs. Elton ed Emma la trova subito antipatica. È una donna vanagloriosa che continua a vantarsi del ricco matrimonio della sorella e si irrita quando la donna parla con troppa famigliarità di Mr. Kinghtley.
  • Capitolo 15 (33). Emma continua a pensare sempre peggio di Mrs. Elton, la quale fra l’altro sembra provare simpatia per Jane. Emma non si capacita di come Jane possa sopportarla, ma Knightley le fa notare che Jane deve sentirsi sola e annoiata con la sola compagnia delle Bates, visto che nessuno sembra voler fare amicizia con lei. E nega ancora una volta un interesse verso Jane.
  • Capitolo 16 (34). Gli Elton continuano a dare ricevimenti, quindi a Emma tocca ricambiare. Durante uno di questi Mrs. Elton viene a sapere che Jane si è recata a prendere la posta di persona e, temendo per la sua salute cagionevole, si offre di mandare uno dei suoi domestici a ritirarla. Ma stranamente Jane si rifiuta categoricamente di rinunciare alla sua passeggiata quotidiana per ritirare la posta. Emma trova la cosa molto strana.
  • Capitolo 17 (35). Poi Mrs. Elton insiste affinché Jane accetti il posto da istitutrice che le ha trovato, ma Jane di nuovo rifiuta con fermezza. Intanto Mr. Weston annuncia che Frank riuscirà a passare più tempo a Highbury.
  • Capitolo 18 (36). Intanto John Knightley chiede scusa ad Emma se i suoi nipoti passeranno più tempo a Hartfield visti i numerosi impegni della ragazza, ma Emma, stupita, dichiara che può benissimo prendersi cura del reto della famiglia.

Emma di Jane Austen – volume 3

  • Capitolo 1 (37). Frank ritorna e Emma si rende conto che qualsiasi traccia di infatuazione avesse provato è svanita. Inoltre anche Frank lancia segnali contrastanti. Riparte intanto il progetto del ballo.
  • Capitolo 2 (38). Arriva il giorno del ballo. Con grande scontento di Emma, il posto d’onore viene dato a Mrs. Elton. Mr. Kinghtley si rifiuta di ballare e ad un certo punto Emma si rende conto che l’unica senza cavaliere è Harriet. In teoria Mr. Elton è libero e potrebbe ballare con la ragazza, ma sarcasticamente rifiuta i solleciti di Mrs. Weston di invitare Harriet a ballare, ottenendo l’approvazione di Mrs. Elton. A questo punto Mr. Knightley invita Harriet a ballare e Emma lo ringrazia. Entrambi non hanno gradito il comportamento degli Elton. Il ballo riprende e Emma non ha dubbi: il prossimo ballo sarà con Knightley. Emma gli fa capire di voler ballare con lui e Knightley, non opponendo nessuna resistenza, è più che felice di danzare con Emma.
  • Capitolo 3 (39). Il giorno dopo Frank Churchill salva Harriet dall’aggressione di alcuni zingari e Emma ricomincia a pensare a far mettere insieme Harriet e Frank.
  • Capitolo 4 (40). Harriet decide di disfarsi di due ricordi di Mr. Elton e confessa a Emma di essere innamorata di qualcuno che è molto superiore al pastore. Le due decidono di non fare nomi, ma Emma è convinta che parli di Frank Churchill.
  • Capitolo 5 (41). Mr. Knightley teme un possibile interessamento di Frank nei confronti di Emma, anche se nota un atteggiamento strano tra Jane e Frank. Ma Emma gli dice che da quel fronte non può accadere nulla.
  • Capitolo 6 (42). Gita di gruppo per la raccolta delle fragole. Viene decisa la data, Jane è sempre più stufa delle insistente di Mrs. Cole per quanto riguarda il lavoro di istitutrice e torna anche Frank Churchill, il quale accetta di partecipare alla gita.
  • Capitolo 7 (43). Inizia la gita, ma l’atmosfera non è dei migliori. Frank sollecita a fare dei giochi, ma Emma scherza in maniera poco lusinghiera con Miss Bates e la donna ne rimane spiacevolmente colpita. Mr. Knightley sgrida Emma per il comportamento tenuto e Emma rimane molto colpita dal rimprovero.
  • Capitolo 8 (44). Emma va a fare visita alle Bates per redimersi, il clima è più teso del solito, ma viene a sapere che Jane ha finalmente accettato l’offerta di lavoro di Mrs. Elton. Anche Frank Churchill deve partire.
  • Capitolo 9 (45). Pare anche Mr- Knightley il quale sembra perdonarla per il suo comportamento poco educato dopo aver saputo della visita alle Bates. Intanto si apprende della notizia di Mrs. Churchill: Emma pensa che finalmente Frank e Harriet possano avere una chance. Intanto cerca di riallacciare i rapporti con Jane, ma la ragazza si rifiuta di incontrarla.
  • Capitolo 10 (46). Mr. Weston dice a Emma di andare a trovare la moglie che ha importanti notizie da comunicarle. Emma scopre così che Jane e Frank sono fidanzati segretamente da mesi, sin dal loro primo incontro. Emma rassicura Mrs. Weston di non aver mai provato niente per Frank e lamenta la falsità di Frank che le aveva fatto così spudoratamente la corte, pur sapendo di essere fidanzato con un’altra.
  • Capitolo 11 (47). Emma va a dare la notizia a Harriet, ma trova la ragazza tranquilla in quanto era già stata informata da Weston. Anche perché non era Frank l’uomo di cui Harriet si era invaghita: Emma viene a scoprire inorridita che Harriet si è innamorata di Mr. Knightley. Lo shock di questa rivelazione finalmente apre gli occhi a Emma: lei è sempre stata innamorata di Mr. Knightley, ma non se ne era mai accorta.
  • Capitolo 12 (48). Jane va a parlare con Mrs. Weston e si scusa del comportamento tenuto, del fatto di aver tenuto segreto il fidanzamento e degli atteggiamenti tenuti con Emma, ma erano stati necessari per preservare il segreto.
  • Capitolo 13 (49). Emma cerca di distrarsi per non pensare a Harrie e Knightley, quando improvvisamente se lo vede davanti. Knightley è tornato di corsa da Londra dopo aver saputo di Jane e Frank, temendo per Emma, convinto che lei fosse in qualche modo infatuata di Frank e avendo paura di una sua reazione. Emma gli chiarisce che di Frank non gli era mai interessato, ma lo zittisce temendo che lui le parli di Harriet. Ma poi lo invita a continuare e lui gli spiega di essere partito per gelosia, perché la ama da sempre. Emma e Knightley, capendo di amarsi, tornano a casa felici.
  • Capitolo 14 (50). Emma manda Harriet dalla sorella per cercare di chiarirsi le idee e far raffreddare le mire dell’amica, mal riposte e di nuovo vittima di un fraintendimento e intanto riceve una lettera di Frank dove questi si scusa di tutti i malintesi causati. Emma decide poi che non potrà mai abbandonare il padre e che quindi, finché ci sarà lui, dovrà semplicemente rimanere fidanzata con Knightley.
  • Capitolo 15 (51). Emma fa leggere la lettera a Knightley il quale capisce quanto in effetti Frank ami Jane e lo perdona. Poi annuncia a Emma di aver trovato una soluzione: sarà lui a venire ad abitare da loro almeno finché il padre di Emma sarà vivo. L’unico cruccio ora rimane Harriet: come prenderà la cosa?
  • Capitolo 16 (52). Emma va a fare visita a Jane, ma qui trova l’insopportabile Mrs. Elton, la quale è convinta di essere l’unica a conoscenza del segreto di Jane.
  • Capitolo 17 (53). Nasce la figlia dei Weston ed Emma deve dire al padre di lei e Knightley. Inizialmente fa resistenza, ma poi tutti lo convincono che avere per casa Mr. Knightley è una cosa buona. Tutti apprendono del fidanzamento tra Emma e Knightley con gioia, tranne Mrs. Elton che ormai non vedrà più gite organizzate a suo onore visto che la precedenza sarà data alla futura Mrs. Knightley.
  • Capitolo 18 (54). Emma teme il ritorno di Harriet, ma Knightley le dà una buona notizia. Mr. Martin si è recato a Londra e qui ha incontrato Harriet. I due hanno così deciso di sposarsi. Emma incontra di nuovo Frank e Jane: la ragazza rivaluta Frank, ma paragonandolo al carattere di Knightley, non ha dubbi su chi esca vincitore dal confronto.
  • Capitolo 19 (55). Harriet torna a casa e confessa ad Emma si aver sempre pensato a Mr. Martin. Il padre di Harriet, un ricco commerciante, non lesina una dote per la figlia illegittima e Harriet e Mr. Martin si sposano. A distanza di un mese anche Emma e Knightley si sposano: sono nozze semplici, mal viste ovviamente solo da Mrs. Elton. Frank e Jane dovranno aspettare, invece, ancora un mese prima di sposarsi: deve prima finire il lutto per Mrs. Churchill.

Foto | Di Chris Hammond (1860-1900) (Lilly Library, Indiana University) [Public domain], attraverso Wikimedia Commons


Nymeria

 

Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film… ce la farò?









Potrebbe interessarti anche…