0
pubblicato domenica, 31 dicembre 2017 da Mariantonietta Barbara in Mondolibri
 
 

Audiolibri: il servizio Audible di Amazon testato per voi

Audiolibri. Il servizio Audible testato per voi.
Audiolibri. Il servizio Audible testato per voi.

Avete mai provato ad ascoltare un audiolibro? Il primo che ho comprato con cognizione di causa è stato Moby Dick, che mi ha accompagnato mentre camminavo in città, per varie commissioni, ma anche mentre stiravo. Ne sono stata così soddisfatta che il mese scorso ho deciso di provare a godermi degli audiolibri in italiano, per giunta gratis, grazie alla promozione di Audible, il servizio audiolibri di Amazon, attivabile su tablet e smartphone (non sul computer).

Audible, gli audiolibri di Amazon

Sulle prime, mettersi lì ad ascoltare un romanzo senza perdere il filo, non è facile. Siamo abituati a lavorare con le immagini e anche avendo sottomano un audiolibro di Stephen King non è facile mantenere la concentrazione ed evitare di essere distratti da quanto accade intorno a noi (a proposito, non ci sono ancora, nella libreria Audible italiana, le traduzioni dei più famosi romanzi di King, che sono invece disponibili in inglese nella piattaforma americana).

È un po’ come ascoltare la radio, che dopo un po’ tende a diventare un sottofondo rassicurante. In realtà si tratta solo di allenamento. Dopo il primo libro, infatti, tutto diventa più facile che, per dire, ho praticamente fatto indigestione di audiolibri, recuperando alcuni autori e titoli che mi ero persa. Ho spaziato senza ritegno anche tra gli audiolibri per ragazzi e per bambini, tra cui spiccano i primi tre tomi della saga di Harry Potter letti dal magnifico Pannofino. Con la scusa del «mia figlia non ama leggere, proviamo così», mi sono persa nel castello di Hogwarts e ho fortunatamente trascinato la anche la prole.

L’importanza della voce

Ecco, una cosa che ho imparato ascoltando tutto quello che potevo ogni volta che potevo è che una voce, un’impostazione, un tono possono modificare drasticamente la mia esperienza. Ci sono lettori (parliamo anche di attori affermati) che non mi piacciono o non rendono. Altri da cui potresti farti leggere le analisi del sangue trovandole affascinanti. Ho scoperto che non amo le voci femminili e che mi catturano più timbri alla Pannofino o Riccardo Rovatti. Inarrivabile, poi, l’accoppiata Battiston/Foster Wallace.

Insomma, il servizio di prova ha avuto un esito che definirei glorioso, a livello personale: ho incrementato la quantità di libri e di scrittori incontrati nel 2017 e l’ho fatto gratis. Anche pagando, tuttavia, la cifra, è praticamente irrisoria: quasi 10 euro al mese per ascoltare tutti ma proprio tutti i libri che voglio, persino il divertente corso di inglese di John Peter Sloane o classici della fantascienza come 2001, odissea nello spazio.

Insomma, il mio voto è del tutto positivo e la prova gratuita potete farla anche voi accedendo al sito Audible, cha incrementa di mese in mese i titoli a disposizione. Ora, non potrete più usare la scusa «non ho tempo», perché i libri vi seguiranno mentre stirate, cucinate, montate la scheda madre del pc, sistemate la catena della bicicletta, lavate i vetri, preparate i pacchi regalo e persino mentre fate jogging (mens sana in corpore sano, all’ennesima potenza). Buon Ascolto!




Mariantonietta Barbara

 
Autrice per il web, scrittrice, editor. Ha collaborato con diverse testate nazionali di nanopublishing. Si è occupata di blogging e web strategy per piccole aziende. Leggere, scrivere e perdersi nelle serie tv sono le sue grandi passioni.