0
Posted martedì, 13 febbraio 2018 by Nymeria in Zibaldone
 
 

Frasi di San Valentino anonime

Frasi di San Valentino anonime
Frasi di San Valentino anonime

Finora abbiamo sempre consigliato frasi di San Valentino da scrivere sui bigliettini di auguri o da usare come messaggio di auguri sui social network tratte da scrittori e poeti famosi. O anche da film e serie tv. Tuttavia ci sono tantissime frasi di San Valentino scritte da anonimi che possono essere altrettanto ironiche o romantiche quanto quelle scritte da autori celebri. Essendo anonime, non si sa chi dobbiamo ringraziare per queste piccole perle di romanticismo, ma se ci stanno leggendo, vi ringraziamo per aver messo a disposizione di tutti questi attimi di dolcezza. Ecco, allora, alcune frasi di San Valentino anonime

Frasi di San Valentino anonime

  • A donna dona baci.
  • A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
  • Bacio: abbandono del cuore quando non è più solo.
  • Chi ama non teme la tempesta, teme solo che l’amore si spenga.
  • Com’è soave l’amore quand’è sincero da entrambe le parti, è un airone bianco sulla neve: l’occhio non lo separa.
  • Cos’è un bacio? Nulla. Cosa può essere? Tutto.
  • Cupido se ne va in giro a scagliare frecce: sfortunatamente però, non è mai stato a scuola di tiro con l’arco…
  • E ruberò per te la luna, se il buio ti farà paura.
  • Gli abbracci sono un posto perfetto in cui abitare.
  • L’amore è come un’alga sulla superficie di uno stagno. Anche se la scosti nulla le impedirà di tornare a galla.
  • L’uomo comincia con l’amare l’amore e finisce con l’amare una donna.
  • L’infatuazione è quando trovi qualcuno che credi perfetto. L’amore è quando trovi qualcuno che non è perfetto, ma non ti importa.
  • La rosa parla di amore silenziosamente, in un linguaggio che comprende solo il cuore.
  • Mi mancheresti anche se non ci fossimo conosciuti.
  • Nessuna sorpresa produce un effetto più magico dell’essere amati.
  • Non dirmi che sarà per sempre. Dimmi semplicemente: «A domani». Ma dimmelo per sempre.
  • Non mi mandar messaggi, ché son falsi, non mi mandar messaggi, ché son rei. Messaggio siano gli occhi tuoi ai miei.
  • San Valentino è per quelle persone che non hanno abbastanza immaginazione per essere romantiche per tutto il resto dell’anno.
  • Se la luna ti ama che cosa ti importa se le stelle si eclissano?
  • Siamo angeli con un’ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.
  • Ti amo. Tre secondi per dirlo. Tre ore per spiegarlo. E una vita intera per provarlo.
  • Vuoi sapere quanto è grande il mio amore? Conta le onde.

Alcuni proverbi per San Valentino

Direi che non rientrano proprio nella categoria delle frasi anonime, ma ecco una serie di proverbi scritti da non si sa chi a tema amore e San Valentino.

  • A chi più amiamo, meno dire sappiamo. (Proverbio inglese)
  • Amore non si compra, né si vende, ma in premio, l’amore rende.
  • Baci avuti facilmente si dimenticano facilmente. (Proverbio inglese)
  • Delle pene d’amore, si tribola ma non si muore. (Proverbio popolare)
  • Il cammino che attraverso la foresta non è lungo se si ama la persona che si va a trovare. (Proverbio africano)
  • Il cuore di una donna è sfuggente come una goccia d’acqua su una foglia di loto. (Proverbio cinese)
  • L’amore è cieco, ma sa vedere da lontano. (Proverbio russo)
  • L’amore è come la luna: se non cresce, cala. (Proverbio cinese)
  • L’amore è come una pianta rampicante, che muore se non ha nulla cui aggrapparsi. (Proverbio giapponese)
  • L’amore è cieco.
  • L’amore è la chiave principale che apre tutte le porte dell’impossibile. (Proverbio cinese)
  • L’amore non è bello se non è litigarello.
  • Lancia il tuo cuore davanti a te, e corri a raggiungerlo. (Proverbio arabo)
  • Prova a ragionar sull’amore e perderai la ragione. (Proverbio francese)
  • Un bacio è come bere acqua salata: bevi e la tua sete aumenterà. (Proverbio cinese)

Foto | Pixabay




Nymeria

 
Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?