0
Posted domenica, 25 marzo 2018 by Luigi Milani in Mondolibri
 
 

Addio ad Alberto Ongaro, intellettuale eclettico

Alberto Ongaro
Alberto Ongaro

Con Alberto Ongaro scompare una figura importante ed eclettica del panorama culturale italiano. Giornalista, scrittore, ma anche valente fumettista, il suo nome è stato spesso associato a nomi prestigiosi quali Hugo Pratt e Dino Battaglia.

È con questi grandi autori che ha infatti lavorato nel Sud America dei lontani anni Quaranta in qualità di sceneggiatore. Ricordiamo ad esempio la celebre serie Asso di Picche, firmata assieme all’inseparabile Pratt.

Ha poi collaborato con il Corriere dei Piccoli, rivista a fumetti di grandissimo successo che attorno alla metà degli anni Sessanta ospitò L’Ombra, realizzata graficamente ancora da Pratt, il cui tratto andava impreziosendosi di pari passo con l’elaborata scrittura dell’amico sceneggiatore.

Parallelamente all’impegno in campo fumettistico, Alberto Ongaro ha portato avanti anche una importante attività giornalistica (è stato tra l’altro inviato speciale per la rivista L’Europeo).

A fine anni Settanta conclude il suo periodo “apolide” speso tra Argentina e Inghilterra, trasferendosi nell’amatissima Venezia. Qui si consacra al fortunato ruolo di romanziere, dando alle stampe un nutrito numero di libri, perlopiù all’insegna dell’avventura e del mistero. Tra le opere più importanti non possiamo non citare La taverna del Doge Loredan, del 1980, La partita, romanzo che nel 1986 si aggiudicò il Premio Campiello e che conobbe anche una trasposizione cinematografica con la grande attrice Faye Dunaway, nonché Passaggio Segreto, del 1993 e Il ponte della solita ora del 2006.

Il mondo della letteratura, del giornalismo e del fumetto piangono oggi la scomparsa di un grande protagonista.

Foto | See page for author [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons




Luigi Milani

 
Luigi Milani è giornalista freelance, editor e traduttore. Autore di due romanzi e una raccolta di racconti, ha curato le edizioni italiane degli ultimi due libri di Jasmina Tešanović, Processo agli Scorpioni e Nefertiti (Stampa Alternativa 2008-2009), e le versioni italiane di alcuni racconti di Bruce Sterling (40k eBooks). È tra i fondatori delle Edizioni XII. Vive e lavora a Roma. Per la Graphe.it edizioni dirige la collana di narrativa digitale eTales.