Poesia e dintorni
 
 
 
Poesia e dintorni
 
Guillaume Apollinaire apprezzava molto il calligramma: ecco tre suoi carmi figurati
Guillaume Apollinaire apprezzava molto il calligramma: ecco tre suoi carmi figurati
Guillaume Apollinaire apprezzava molto il calligramma: ecco tre suoi carmi figurati

Ma che cos’è il calligramma?

Il calligramma è un tipo di componimento poetico realizzato sia per essere letto sia per essere ammirato, rientrando così nel campo della poesia visuale.
 
Poesia e dintorni
 
Giorno della memoria 2017: le scarpine rosse di Joyce Lussu
Giorno della memoria 2017: le scarpine rosse di Joyce Lussu
Giorno della memoria 2017: le scarpine rosse di Joyce Lussu

Giorno della memoria 2017: le scarpine rosse di Joyce Lussu

Per il Giorno della memoria 2017 proponiamo una poesia di Joyce Lussu e un commento per approfondire il significato della memoria.
 
Poesia e dintorni
 
Poesie scritte sulla pelle
Poesie scritte sulla pelle
Poesie scritte sulla pelle

Poesie scritte sulla pelle: il caso di «Penis poetry»

Le poesie scritte sulla pelle sono una realtà e il progetto «Penis poetry» prova a realizzarle proprio là, dove non batte il sole.

 
Poesia e dintorni
 
Epifania o Befana: i magi
Epifania o Befana: i magi
Epifania o Befana: i magi

Befana: una poesia di Iosif Brodskij per l’Epifania

L'Epifania – o Befana come viene detta popolarmente in Italia – ricorda l'arrivo dei Magi a Betlemme. La celebriamo con una poesia di Iosif Brodskij.
 
I nostri libri
 
Felice anno nuovo con la poesia «Un secolo accelerato» di Grigore Vieru
Felice anno nuovo con la poesia «Un secolo accelerato» di Grigore Vieru
Felice anno nuovo con la poesia «Un secolo accelerato» di Grigore Vieru

Un secolo accelerato: una poesia di Grigore Vieru per Capodanno

I nostri auguri per un felice anno nuovo si traducono in poesia con le parole del componimento «Un secolo accelerato» di Grigore Vieru.

 
Poesia e dintorni
 
Natale 2016 con la poesia «Febbre» di Vittoria Aganoor Pompilj
Natale 2016 con la poesia «Febbre» di Vittoria Aganoor Pompilj
Natale 2016 con la poesia «Febbre» di Vittoria Aganoor Pompilj

Febbre, una poesia natalizia di Vittoria Aganoor Pompilj

«Febbre» è il titolo di una poesia di Vittoria Aganoor Pompilj che abbiamo scelto per gli auguri di Natale e posto in apertura del libro «Ricordi di Natale»
 
Poesia e dintorni
 
David Maria Turoldo
David Maria Turoldo
David Maria Turoldo

Un ricordo di padre David Maria Turoldo

Un profilo di padre David Maria Turoldo (1916-1992), tra i poeti più interessanti del panorama letterario, nonché «coscienza inquieta della Chiesa».
 
Poesia e dintorni
 
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski

Sette belle poesie sui nonni

Una selezione di poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski, passando per alcune filastrocche che celebrano la figura del nonno e della nonna.

 
Classici della letteratura
 
I principali esponenti dell'ermetismo
I principali esponenti dell'ermetismo
I principali esponenti dell'ermetismo

L’ermetismo: significato, filosofia ed esponenti principali

Uno sguardo al significato e alla filosofia dell'ermetismo, non tanto corrente letteraria quanto atteggiamento di alcuni poeti come Montale e Ungaretti.
 
Poesia e dintorni
 
Perché è importante (e fa bene) leggere poesie
Perché è importante (e fa bene) leggere poesie
Perché è importante (e fa bene) leggere poesie

Cinque buoni motivi per leggere poesie

Leggere poesie fa esercitare il cervello in maniera differente perché crea nuove connessioni all'interno del nostro cervello e ci fa esprimere meglio.
 
Poesia e dintorni
 
La poesia come luogo incondivisibile e solitario. Appunti sulla poetica di Francesco Benozzo
La poesia come luogo incondivisibile e solitario. Appunti sulla poetica di Francesco Benozzo
La poesia come luogo incondivisibile e solitario. Appunti sulla poetica di Francesco Benozzo

La poesia come luogo incondivisibile e solitario. Appunti sulla poetica di Francesco Benozzo

Alcuni appunti sulla poetica di Francesco Benozzo, tra i “candidati” al Nobel per la letteratura: la poesia è come luogo incondivisibile e solitario.