Notifiche Facebook Messenger


 
 
Un articolo a caso


Abbasso l’indice glicemico!, di Raffaella Fenoglio

 
Raffaella Fenoglio, Abbasso l'indice glicemico!
Raffaella Fenoglio, Abbasso l'indice glicemico!
Raffaella Fenoglio, Abbasso l'indice glicemico!

 
Scheda del libro
 

Autore: Raffaella Fenoglio
 
Titolo: Abbasso l'indice glicemico! 50+4 ricette per contenere l'IG mangiando bene
 
Casa editrice: Terra Nuova edizioni
 
Anno: 2016
 
ISBN: 9788866811374
 
Pagine: 120
 
Formato: cartaceo
 
Genere: , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 
4/5


Voto degli utenti
Non ci sono ancora voti.

 

Aspetti positivi


Una interessante varietà di piatti proposti, e le ricette sono facilmente attuabili grazie anche all’aiuto concreto dato dall’autrice nelle spiegazioni. Belle illustrazioni, un libro «colorato», curato nei dettagli e nei contenuti, molto piacevole da sfogliare.

Aspetti negativi


Come capita spesso nei ricettari italiani di questa epoca, alcuni nomi dati ai piatti possono fungere da deterrente risultando non solo incomprensibili ma anche poco appetitosi. Più semplicità non guasterebbe e ne gioverebbe il potere di attrazione di una ricetta.


In sintesi

«Abbasso l’indice glicemico!» è un ricettario di Raffaella Fenoglio che, accanto a buone ricette, insegna a tenere sotto controllo l’IG.

0
pubblicatomartedì, 16 agosto 2016 da

 
La nostra recensione
 
 
Raffaella Fenoglio, Abbasso l'indice glicemico!

Raffaella Fenoglio, Abbasso l’indice glicemico!

Raffaella Fenoglio, foodblogger e cuoca curiosa, offre ai lettori il suo Abbasso l’indice glicemico!, per i bioricettari di TerraNuova Edizioni. Si tratta di un libro che si fa portavoce non solo di una alimentazione sana, ma anche di un termine da introdurre nella vostra tavola: rispetto. Rispetto per l’ambiente, per la salute, per la natura e le stagioni, e per un commercio equo e solidale.

Ciò che dunque appare come un ricettario (anche le foto che lo arricchiscono sono scatti dell’autrice), è in realtà un aiuto, un consiglio per vivere sano con in questo caso un occhio di riguardo al nostro indice glicemico, ovvero la capacità dei carboidrati – gli zuccheri contenuti negli alimenti – di aumentare i valori di glicemia nel sangue. Le conseguenze le conosciamo tutti, ma forse non tutti sappiamo che evitarle non significa soltanto sottoporsi a restrizioni sgradevoli.

Esaltando la dieta mediterranea e basandosi sulla stagionalità degli ingredienti, Raffaella Fenoglio ci accompagna al supermercato e propone efficaci sostituzioni degli ingredienti che siamo soliti acquistare, offrendo ricette per tutti i gusti e palati. Infatti, sebbene si tratti di piatti vegetariani, sono previste modifiche adatte a chi segue una dieta vegana, ma anche – volendo – inserimenti di carni bianche e pesce.

Le alternative, nei suoi libri, ci sono sempre, così come sono presenti varietà.

Mangiare bene pur mantenendosi in forma, non rinunciare ai dolci – non sempre solo peccati di gola – pensare alla salute anche o soprattutto a tavola senza perdere il piacere di sedercisi.

Frutta e verdura a volontà dunque, cereali integrali, ma anche gelati, muffin, cheesecake, cioccolata, torte!

Certo, alcuni nomi dati alle ricette possono lasciare perplesso chi è abituato a piatti e ingredienti tradizionali, come «Mini Mug Cake di ratatuia e pomodori confit», oppure «Zarkopita integrale», e ancora «Potage bruno d’inverno», «Teffotto ai funghi» e così via.

Tuttavia, la lista della spesa e degli ingredienti o le spiegazioni in calce a ogni ricetta, vi aiuteranno a tradurre le proposte e a scoprire che in fondo si tratta di piatti semplici, facili da realizzare, per i quali non bisogna necessariamente dei grandi chef. Lo sostiene anche colei che ha curato la prefazione del libro, Silvia Migliaccio, specialista in Scienza della Nutrizione Umana.

E allora… buon appetito!




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.








Potrebbe interessarti anche…

0 Comments



Non ci sono ancora commenti! Rompi tu il ghiaccio!


Di' la tua!


(richiesto)