Un articolo a caso


Amare senza farsi male, di Nives Favero

 
Nives Favero, Amare senza farsi male
Nives Favero, Amare senza farsi male
Nives Favero, Amare senza farsi male

 
Scheda del libro
 

Autore: Nives Favero
 
Titolo: Amare senza farsi male. Storie di donne e di uomini per imparare ad amare in due
 
Casa editrice: Terra Nuova Edizioni
 
Anno: 2016
 
ISBN: 9788866811534
 
Pagine: 224
 
Formato: cartaceo
 
Genere: , , , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 
3.5/5


Voto degli utenti
Non ci sono ancora voti.

 

Aspetti positivi


Una grande varietà di testimonianze di prima mano.

Aspetti negativi


Proprio le tante testimonianze possono rendere un po’ frammentaria la lettura. La copertina è un po' troppo semplicistica.


In sintesi

La psicoterapeuta Nives Favero pubblica con Terra Nuova il saggio «Amare senza farsi male. Storie di donne e di uomini per imparare ad amare in due».

0
pubblicatolunedì, 3 ottobre 2016 da

 
La nostra recensione
 
 
Nives Favero, Amare senza farsi male

Nives Favero, Amare senza farsi male

Nives Favero – pedagogista, psicologa, psicoterapeuta, si occupa di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo – firma per Terra Nuova il libro Amare senza farsi male. Si tratta del primo libro divulgativo della psicologa (già autrice di numerosi articoli scientifici) e il sottotitolo ben spiega il contenuto: «Storie di donne e di uomini per imparare ad amare in due».

Amare senza farsi male è composto da otto capitoli, più una introduzione e una conclusione. La prefazione è firmata da Piero Ferrucci. Lungo il libro Nives Favero presenta storie di varie persone, come promesso fin dalla copertina, che raccontano di come si sono rapportati all’amore. Il saggio è, infatti, una lunga riflessione sull’amore sia dal punto di vista psicologico che esperienziale. L’autrice propone diverse storie e le cuce tra di loro con la sue riflessioni teoriche. Il percorso compiuto in Amare senza farsi male si muove attraverso temi che, volenti o nolenti, ci riguardano tutti. Domande da cui scaturisce vita vissuta. Esiste l’amore incondizionato? Cosa è accaduto tra di noi? Cosa vuol dire essere liberi? Qual è il confine tra te e me? L’arrivo di un figlio: dono o problema?

Per usare le parole dell’autrice, il libro Amare senza farsi male:

raccoglie e racconta storie vere di persone che hanno realizzato unioni felici e durature, che ho intervistato per carpirne i segreti, ma anche storie di uomini e donne desiderosi di imparare l’arte di amare. Testimonianze, quindi, tutte autentiche e diverse tra loro. Il viaggio in due prende così vita sulla pagina attraverso le diverse esperienze che una coppia può vivere, ma soprattutto i mille modi per superare i problemi che si incontrano nelle relazioni amorose.

Perché poi costruire un tale libro – una sorta di grande arazzo in cui tutti i fili si raccordano attorno al tema principale – è presto detto: «Da anni, nel mio lavoro da psicoterapeuta, cerco di essere di aiuto alle persone nelle loro vicende affettive. Se da un lato ho osservato un’enorme sfiducia nel vivere relazioni amorose positive, dall’altro ho riscontrato che ognuno di noi nutre la speranza di amare e di essere amato. In ogni essere umano c’è infatti il bisogno irriducibile di poter dare e ricevere amore».

Intento ultimo del saggio Amare senza farsi male è quello di «condividere la struggente bellezza d’imparare l’arte di amare e di creare insieme la vita». Che non è poco.




Roberto Russo

 

Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.



0 Comments



Non ci sono ancora commenti! Rompi tu il ghiaccio!


Di' la tua!


(richiesto)