Un articolo a caso


La donna di ghiaccio, un bel thriller di Robert Bryndza

 
Robert Bryndza, La donna di ghiaccio
Robert Bryndza, La donna di ghiaccio
Robert Bryndza, La donna di ghiaccio

 
Scheda del libro
 

Autore: Robert Bryndza (traduzione di Sandro Ristori)
 
Titolo: La donna di ghiaccio
 
Casa editrice: Newton Compton
 
Anno: 2017
 
ISBN: 9788822704405
 
Pagine: 384
 
Formato: cartaceo; eBook
 
Genere: , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 
3/5


Voto degli utenti
Non ci sono ancora voti.

 

Aspetti positivi


Scorrevole, accattivante.

Aspetti negativi


Un thriller leggero, senza troppi pensieri (non alla Markaris, per intenderci).


In sintesi

«La donna di ghiaccio» è un thriller di Robert Bryndza che ha avuto enorme successo all’estero e ora viene pubblicato anche in Italia da Newton Compton.

0
pubblicatolunedì, 12 giugno 2017 da

 
La nostra recensione
 
 
Robert Bryndza, La donna di ghiaccio

Robert Bryndza, La donna di ghiaccio

Erika Foster, forse, non è ancora pronta per rientrare in servizio. Ancora sotto shock per la morte di cinque agenti, morte di cui si ritiene responsabile, viene però convocata urgentemente per un’indagine che coinvolge una famosa e facoltosa famiglia. I Douglas-Brown hanno infatti denunciato la scomparsa della loro amata figlia Andrea (la preferita di entrambi i genitori) e fanno pressioni sul capo della polizia.

È proprio Andrea, giovane, bella, sconsiderata, ad aprire le danze del thriller La donna di ghiaccio. Cercando di evitare le troppe anticipazioni, posso dirvi che già nelle prime pagine assistiamo alla sua morte e al successivo ritrovamento del suo cadavere in un lago ghiacciato. «La strada rimase silenziosa e vuota mentre i primi fiocchi di neve cominciavano a cadere, volteggiando pigramente prima di toccare terra. L’auto dai finestrini scuri e lucidi ripartì quasi senza emettere suono e scivolò via, allontanandosi nella notte».

Il romanzo segue sia lo sviluppo delle indagini, sia il tentativo della detective di farsi rispettare dalla squadra con cui deve lavorare e dall’uomo che si è visto da lei scalzato e che fino all’ultimo momento ne boicotterà il lavoro. Parallelamente, Erika dovrà affrontare il dolore che la segue ormai da tempo e da cui non sembra riprendersi.

Erika si avvicinò allo specchio appeso sopra una fila di lavabi, aprì la custodia e la portò davanti agli occhi. La fotografia mostrava una donna sicura di sé, con i capelli biondi tirati indietro, che fissava l’obiettivo con aria di sfida. Invece quella nello specchio era una donna pallida ed emaciata, con in mano il distintivo.

«La donna di ghiaccio», un thriller accattivante

Cosa dire del romanzo La donna di ghiaccio? È stato pubblicato in tempo per l’estate, tempo di gialli e di romanzi d’amore. Avrei voluto averlo a portata di mano tra un paio di mesi, perché perfetto da leggere sdraiati sotto il sole, con una bibita ghiacciata da sorseggiare.

La detective Erika Foster è una protagonista che si presenta al lettore nel momento peggiore della sua vita: alle prese con un lutto, senza più stimoli nel suo lavoro e per andare avanti nella vita. Suscita stima e ammirazione, ma non è simpaticissima. È come se si occupasse delle indagini mentre una parte della sua mente e della sua anima sono alle prese con un lavorio costante e feroce. Non temete, però, perché la sua è una storia che si legge piacevolmente e tutta d’un fiato.

Chi è Robert Bryndza

Lo scrittore Robert Bryndza, di nazionalità inglese, vive in Slovacchia con suo marito Jàn. È molto attivo sui social e interagisce in modo spigliato e simpatico con il pubblico di lettori. Arriva da noi con la traduzione di Sandro Ristori del libro che l’ha reso famoso in Inghilterra. La donna di ghiaccio è infatti la prima indagine della detective Erika Foster, cui sicuramente la Newton Compton farà seguire altri titoli. Per chi mastica l’inglese senza problemi, sono The Night StalkerDark Water e Last Breath il più recente.




Mariantonietta Barbara

 

Autrice per il web, scrittrice, editor. Ha collaborato con diverse testate nazionali di nanopublishing. Si è occupata di blogging e web strategy per piccole aziende. Leggere, scrivere e perdersi nelle serie tv sono le sue grandi passioni.



0 Comments



Non ci sono ancora commenti! Rompi tu il ghiaccio!


Di' la tua!


(richiesto)