0
Posted martedì, 30 Ottobre 2007 by Mariella in
 
 

Cambiare il punto di vista


Punti di vista

Questo tipo di esercizio è basilare per poter vedere il nostro romanzo sotto tutte le angolazioni e anche per far notare particolari che se raccontati da un solo punto di vista non avremmo potuto far notare.
Provate a pensare a Biancaneve: è lei la protagonista, è lei che regge tutta la storia.
Ma avete mai pensato di far raccontare tutto a Brontolo dei sette nani?
Imparate a scrivere con ironia e sorridete di voi stessi, vi aiuta a far lavorare la fantasia e a cambiare gli assetti di una storia già formata.
Provate ancora invece a prendere uno dei vostri racconti già scritti tempo fa (se non l’avete prendetene uno già fatto da internet) e cambiate il punto di vista, non più del protagonista ma del soggetto meno visibile di tutto il racconto.
Fate raccontare a lui il pezzo, dategli una luce nuova e diversa.




Mariella