3
Posted 15 Maggio 2009 by Graphe.it in Editoriale
 
 

Un libro ogni otto minuti


Troppi libri!

È iniziata la fiera del libro di Torino, grande appuntamento per chi ruota intorno al mondo del libro (scrittori, lettori, editori, grafici, tipografi e via dicendo). Il tema è Io, gli altri. Occasioni per uscire dal guscio.

Una riflessione, però, è necessaria: nel 2008 in Italia sono stati pubblicati oltre sessantacinquemila titoli, vale a dire 178,2 opere al giorno, cioè ancora un libro ogni otto minuti circa. L’ovvio risultato è che la gran parte dei prodotti – perché, come diciamo sempre ai nostri autori, al di là dell’aspetto romantico il libro è un prodotto che va venduto – vende poco.

Dinanzi a questi numeri si rimane allibiti, soprattutto pensando alle piccole dimensioni della nostra casa editrice. Cerchiamo di svolgere il nostro lavoro con passione ed entusiasmo – e ringraziamo quanti ci sono vicini in questo cammino – ma è d’obbligo porsi delle domande o almeno interrogarsi sulla propria speranza di vita.

Voi, lettori, che siete i nostri signori e padroni, che ne pensate di questa enorme proliferazione di carta stampata? Che ne pensate dell’editoria oggi? E dei libri che trovate in libreria? E dei nostri libri?




Graphe.it

 
“La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro; leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare” (A. Schopenhauer)