Random Article


La migliore offerta. Non fatevi ingannare da ciò che appare

 

 
Scheda del film
 

Titolo: La migliore offerta
 
Regista: Giuseppe Tornatore
 
Attori e attrici principali: Geoffrey Rush, Jim Sturgess, Sylvia Hoeks, Donald Sutherland, Philip Jackson, Dermot Crowley, Liya Kebede, Kiruna Stamell, Maximilian Dirr
 
Anno: 2013
 
Paese: Italia
 
Durata: 124 minuti
 
Genere: , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
3 total ratings

 


In sintesi

“La migliore offerta” è sicuramente uno dei film più interessanti della stagione, grazie a un cast eccezionale, a una regia sapiente e a un’ottima fotografia.

0
Posted 4 Aprile 2013 by

 
La nostra recensione
 
 

La migliore offerta. Non fatevi ingannare da ciò che apparePrendete un vecchio eccentrico, con fobie non comuni, aggiungete al personaggio una buona dose di genialità – difficile credere sia solo fiuto – un lavoro affascinante come il battitore d’asta e già avrete la metà degli ingredienti principali di un grande film italiano. O meglio, di un regista italiano, tra i più conosciuti e stimati ovunque. Il regista è Giuseppe Tornatore e il film è La migliore offerta.

Il vecchio eccentrico, un antiquario, è Virgil Oldman/Geoffrey Rush. Un interprete perfetto. Una recitazione superlativa e, nonostante il ruolo, di una grande umanità.

Dove c’è un esperto d’arte, c’è di sicuro chi cerca di vendere un patrimonio. Infatti, una ragazza, Claire Ibetson/Sylvia Hoeks, lo cerca per far valutare ciò che i genitori le hanno lasciato in eredità morendo.

Fin qui tutto normale, penserete voi. Ma solo in apparenza. La giovane soffre infatti di agorafobia e parla con Virgil solo attraverso una porta chiusa. Sembra comunque che siano fatti l’una per l’altro.

Vi dicevo delle fobie dell’uomo; indossa sempre i guanti e qualunque cosa con la quale entra in contatto, anche la cornetta del telefono, è ricoperta per evitare il contatto diretto.

Ma non ci sono ancora tutti. Mancano un paio di protagonisti. Uno, Donald Sutherland/Billy Whistler, amico di Virgil e soprattutto complice. Nel corso degli anni l’antiquario si è costruito una collezione particolare, formata da quadri con soggetto femminile. Billy partecipa alle aste e cerca di fare la “migliore offerta” per aggiudicarsi di volta in volta i quadri che interessano a Virgil.

C’è anche Jim Sturgess/Robert, che interpreta un giovane e abilissimo restauratore di apparecchiature di ogni tipo: meccaniche, elettriche o elettroniche.

Tutti entrano in contatto gli uni con gli altri apparentemente senza una spiegazione, ma non sempre ciò che appare è ciò che è realmente.

La migliore offerta è sicuramente uno dei film più interessanti della stagione, grazie a un cast eccezionale, a una regia sapiente e a un’ottima fotografia.




Chiara Perseghin

 
Chiara Perseghin, nata a Padova, vive e lavora a Roma ormai da molti anni. L’amore per la lettura l’ha portata qualche anno fa ad aprire un blog letterario e ora si ritrova a scrivere su vari siti e riviste che parlano di libri. È autrice di diversi racconti pubblicati su antologie collettive. Addetta stampa di alcune case editrici, lavora in Rai da molti anni.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.