0
Posted lunedì, 4 Maggio 2015 by Michele Rainone in Mondolibri
 
 

Libri sul calcio femminile, tre proposte davvero interessanti

Libri sul calcio femminile

Quali libri sul calcio femminile consigliare a un’esordiente oppure a chi intende farsi una cultura su questo sport ancora così sottovalutato e a tratti deriso? Come sapete, le scelte editoriali sono figlie del tempo, perché è difficile che un editore, ed è tutt’altro che criticabile, investa su un prodotto che non ha nulla di contemporaneo e legato ai giorni nostri: è proprio per questo, in effetti, che i libri sul calcio femminile scarseggiano nel panorama editoriale italiano.

Qualche testo non è più disponibile per l’acquisto, e potete trovarlo soltanto su eBay o siti online di indiscutibile importanza: parliamo, per esempio, del libro Il calcio spiegato alle donne, che, più che parlare della storia del calcio femminile, permetteva al gentil sesso di capirci qualcosa tra fuori giochi, calci d’angolo e calci di punizione. Adesso, invece, vogliamo proporvi libri sul calcio femminile che incuriosiranno senz’altro il target per il quale sono stati pensati:

  • Giovanni Di Salvo, Quando le ballerine danzavano col pallone, Geo Edizioni srl. Il punto di vista di questo libro non è solo sportivo, ma anche storico e culturale, in un arco di tempo che va dal 1933, anno in cui fu il CONI proibì alle donne di giocare a calcio, fino agli anni Sessanta inoltrati e non solo, quando il dottor Wyss di Torino si schierò contro le posizioni del CONI, e le donne iniziarono a fare sul serio sui campi da calcio. Un libro carico di emozioni, ma anche di cultura, che possiamo consigliarvi senz’altro.
  • Artemio Scardicchio, Storia e storie di calcio femminile, Artemio Scardicchio, Lampi di Stampa. Il punto di forza di questo libro sta nella sua suddivisione in due parti: la prima è dedicata alla storia del calcio, vista con gli occhi di chi l’ha fatta, Natalina Ceraso Levati, direttrice per dodici anni della Divisione Calcio Femminile; la seconda, invece, è incentrata sui volti del nuovo calcio, da Sara Gama a Pamela Conti, passando per Patrizia Panico e Angel Parejo: i nomi, insomma, sono importanti, e anche questo libro non può che essere consigliato.
  • Silvia Sanna, Una bomber. Storie di donne che (s)calciano, Caracò. Il libro può essere ancora acquistato, tra l’altro a prezzi non molto elevati, e ha l’obiettivo di ridicolizzare, giustamente, tutti i luoghi comuni attorno al calcio femminile, non senza togliersi qualche sassolino dalla scarpa, quando si tratta di criticare un ambiente, quello degli spogliatoi, ancora inadatto alle nuove sportive. E poi, una simpatica domanda: ma quale sarà l’odore dei piedi delle calciatrici? Irriverente e divertente, insomma, questo libro è davvero un must.

Come vedete, i libri sul calcio femminile che abbiamo trovato interessanti non sono molti, ma sono sicuramente abbastanza per regalarvi delle belle letture, istruttive e leggere, su un argomento che deve ancora imporsi nel panorama editoriale italiano.




Michele Rainone