0
Posted 16 Febbraio 2016 by Susanna Trossero in Premi letterari
 
 

Premio Mare di Libri 2016, la cinquina finalista

Premio Mare di libri 2016

Premio Mare di libri 2016

Un motivo in più per andare a Rimini? Visitare la libreria dei ragazzi in viale dei Ciliegi, 17; è davvero degna di nota e proprio le libraie che vi lavorano, qualche anno fa hanno avuto un’idea interessante: il Premio Mare di Libri, nato appunto per premiare il miglior romanzo dedicato ai ragazzi e giudicato tale da una giuria composta esclusivamente da giovanissimi amanti della lettura. Appoggiato dalla casa editrice Rizzoli, il Premio è quest’anno giunto alla nona edizione, e non si può che apprezzare la volontà di dar voce al giudizio dei giovani lettori, tanto da trasformare dei quattordici, quindicenni, provenienti da tutta Italia, in giurati di tutto rispetto.

La prima selezione avviene ogni anno a cura di esperti librai, bibliotecari, insegnati, editori, fino ad arrivare a una fortunata cinquina e, quella di quest’anno, è così composta:

  1. Edward Carey, I segreti di Heap House, Bompiani
  2. Sally Gardner, Tinder, Rizzoli
  3. Christophe Léon, Reato di fuga, Sinnos
  4. Jennifer Niven, Raccontami di un giorno perfetto, De Agostini
  5. Mitali Perkins, Ragazzi di bambù, Atmosphere libri

A questo punto, entrano in scena i giovani giurati, i quali avranno il potere decisionale su letture a loro dedicate, decretando il vincitore nel mese di giugno, durante i giorni dedicati al festival Mare di Libri che si terrà dal 17 al 19 giugno, naturalmente a Rimini.

Se volete saperne di più o rimanere aggiornati sull’argomento, vi suggeriamo di visitare il sito dedicato al Premio.

L’unicità di questo Festival, dedicato esclusivamente ai teenager, dovrebbe farci riflettere sull’importanza di coinvolgere ancor di più i giovani nella lettura, poiché il futuro e le sorti del libro – non dimentichiamolo – sono nelle loro mani, lettori di oggi e – speriamo – ancora assetati di storie domani.




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.