0
Posted 27 Agosto 2016 by Roberto Russo in Mondolibri
 
 

5 libri su Madre Teresa di Calcutta

Libri su Madre Teresa di Calcutta in una libreria

Libri su Madre Teresa di Calcutta in una libreria

Madre Teresa di Calcutta (1910-1997) è da considerarsi santa. Nella cerimonia del 4 settembre 2016, la suora viene elevata agli onori degli altari da papa Francesco.

La figura di madre Teresa di Calcutta è nota in tutto il mondo e il suo operato tra i più poveri tra i poveri. Il suo impegno è oggi continuato dalle Missionarie e i Missionari della carità, istituto religioso da lei fondato. Tra i molti premi di cui è stata insignita in vita, nel 1979 vinse il Premio Nobel per la Pace.

Pur universalmente apprezzata, ci sono alcuni aspetti dell’operato di madre Teresa di Calcutta che ad alcuni non sono risultati chiari. Alcuni di questi aspetti sono prettamente medici, altri più generici.

Per conoscere meglio la figura e l’opera di madre Teresa di Calcutta vi consigliamo la lettura di alcuni libri su di lei.

5 libri su madre Teresa di Calcutta

  • Angelo Comastri, Ho conosciuto una santa. Madre Teresa di Calcutta, San Paolo edizioni 2016. I libri del cardinal Comastri hanno uno stile molto (a volte troppo) popolare. Hanno anche un indubbio vantaggio: parlare ai più in maniera semplice e, in un certo senso, arrivare dritti al cuore. Sulla scia di altri libri simili (autori che scrivono del loro rapporto con questo o quell’altro santo) Comastri, che di madre Teresa è stato amico, ha raccolto aneddoti e testimonianze sulla suora.
  • Angelo Devananda Scolozzi, Una chiamata nella chiamata. Testimonianza dei miei ventuno anni di vita accanto a Madre Teresa di Calcutta, Libreria Editrice Vaticana 2014. In questo volume si ritrova una ponderosa antologia di insegnamenti, aneddoti, documenti storici, foto, memorie, elementi biografici inediti, raccolti dall’autore durante i numerosi anni in cui visse accanto a Madre Teresa di Calcutta, anche con inediti non reperibili altrove. Un volume che si sofferma sulle tante sfaccettature del mondo di Madre Teresa di Calcutta attraverso immagini, foto e riproduzioni di manoscritti.
  • Mario Bertini, La Santa. Accanto a Madre Teresa, con la testimonianza di Folco Terzani, La Scuola 2016. Alcuni passaggi della lunga attività di madre Teresa nelle parole di un suo Collaboratore. Emerge l’universo delle Missionarie della Carità e si delinea un ritratto originale di Madre Teresa, ricordata anche per alcune sue visite in Italia, come quella al penitenziario dell’Isola di Pianosa o a Firenze, il 13 maggio 1981, lo stesso giorno dell’attentato a Giovanni Paolo II. Il volume è arricchito dalla testimonianza di Folco Terzani, volontario nella Casa dei morenti di Calcutta.
  • Christopher Hitchens, La posizione della missionaria. Teoria e pratica di Madre Teresa, Minimum Fax 1997. Non potevamo non citare questo testo fortemente critico nei confronti di madre Teresa. Hitchens sottopone all’attenzione del lettore gli aspetti più contraddittori dell’attività della religiosa e mette in discussione, in maniera coraggiosa e politicamente scorretta, l’etica della sofferenza che ne è alla base.
  • Madre Teresa di Calcutta, Amiamo chi non è amato. Testi inediti, EMI 2016. Concludiamo questa piccola rassegna di libri su madre Teresa di Calcutta con un testo suo. Amiamo chi non è amato presenta, per la prima volta, due discorsi di Madre Teresa durante la sua visita a Milano nel 1973 che hanno come fulcro i poveri e la carità, la sete di Dio nella società contemporanea e la scelta di servire gli ultimi. La prefazione del libro è di papa Francesco.



Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.