0
Posted giovedì, 30 Marzo 2017 by Susanna Trossero in Mondolibri
 
 

Cinque autori bestseller e le loro opere

Alla scoperta degli autori bestseller
Alla scoperta degli autori bestseller

Quanti scrittori possono dire di essere passati alla storia con i loro libri, per il numero di copie vendute? Quali le opere di tutti i tempi, più lette a livello mondiale?

Difficile organizzare una lista precisa di questi veri campioni da Guinness dei Primati, ma senza la presunzione di fare una vera e propria graduatoria, abbiamo scelto per voi cinque autori bestseller che si sono di certo fatti notare, regalando a tutto il mondo storie indimenticabili e oramai famose, divenute punti fermi nel panorama letterario.

Eccovi i nostri 5 autori bestseller di tutti i tempi

Uno scrittore sul pianeta Mercurio

Cominciamo con il britannico Charles Dickens, scrittore, giornalista e appassionato di reportage di viaggio. Ne scrisse diversi anche in seguito alle sue visite nel nostro paese, ma viene ricordato soprattutto per romanzi come Le avventure di Oliver Twist o David Copperfield. È con il suo Racconto di due città, pubblicato per la prima volta nel 1859 sotto forma di capitoli settimanali, che ha raggiunto a oggi l’incredibile cifra di duecento milioni di copie vendute! Ambientato tra Parigi e Londra durante la rivoluzione francese, narra temi sociali quali la brutalità dei rivoluzionari ma anche l’oppressione da parte dell’aristocrazia. Un romanzo in cui a vincere è l’amore, in un contesto in cui la rivoluzione francese è vista come una malattia distruttiva e contagiosa.

Una curiosità. A Dickens è stato intitolato il cratere Dickens, sulla superficie di Mercurio.

La maestra della suspense

Che dire di Agatha Christie? Una donna straordinaria, nata in Inghilterra nel 1890, celebre nel mondo per i suoi romanzi gialli, sebbene non tutti sappiano che ne scrisse anche di rosa utilizzando lo pseudonimo di Mary Westmacott. Maestra della suspense, diede vita a personaggi passati alla storia, come l’investigatore Poirot o l’anziana indagatrice Miss Marple. A proposito di Poirot, pensate che in Nicaragua esistono i francobolli con la sua effigie! Con l’intricato Dieci piccoli indiani, ancora oggi considerato uno dei massimi esempi di giallo classico, l’autrice vanta cento milioni di copie vendute. E stupefacente è anche un dato più generale: i suoi libri, hanno venduto circa un miliardo di copie nel mondo.

Uno scrittore di seconda categoria

Tra i cinque autori bestseller, non possiamo non citare John Ronald Reuel Tolkien e il suo Il Signore degli anelli, con ben centocinquanta milioni di copie vendute. Siamo ancora in territorio inglese, e lo scrittore nonché importante studioso della lingua anglosassone, è conosciuto come il padre della narrativa fantasy moderna. E pensare che nel 1961, segnalato al Premio Nobel per la letteratura, fu scartato perché considerato uno scrittore di «seconda categoria»…

Il Signore degli anelli, è scritto con linguaggio ricercato tra il 1937 e il 1949. Fu inizialmente pubblicato suddiviso in tre parti, ma l’autore non lo considerò mai una trilogia. Tradotto in trentotto lingue, è ambientato nell’immaginaria Terra di Mezzo, dove tutte le vicende dei protagonisti ruotano attorno ad un oggetto dai gradi poteri.

Anche a Tolkien, è intitolato un cratere su Mercurio.

L’eroe romantico

Centoquaranta milioni, è il numero di copie vendute de Il piccolo principe. Numero approssimativo destinato ad aumentare vertiginosamente! Scritto dal francese Antoine de Saint-Exupéry, fu pubblicato per la prima volta nel 1943, negli Stati Uniti e in piena seconda guerra mondiale.

L’autore fu un aviatore, e la passione per i viaggi aerei lo spinse anche a tentare di stabilire il record del volo da New York alla terra del fuoco. Effettuò diverse ricognizioni durante la guerra, ma da una di queste non tornò mai più: era il 31 luglio 1944, Antoine de Saint-Exupéry aveva quarantaquattro anni, e l’aereo che pilotava si inabissò in mare. Il suo corpo non fu mai ritrovato. Eroe romantico, scrittore tormentato, diceva che per poter scrivere bisogna vivere, e fece infatti di tutta la sua vita un romanzo. Il piccolo principe, narra della bellezza di restare sempre un po’ bambini, della vita intesa come viaggio, e dell’importanza degli incontri, dell’amicizia. Una favola per tutti, nel tempo tradotta in duecentocinquantatré lingue (anche arabo e cirillico).

Il pianista cantautore

Concludiamo il nostro elenco di autori bestseller e le loro opere con l’americano Dan Brown, popolare autore di thriller. A un certo punto della sua vita, lasciò l’Hampshire per trasferirsi a Hollywood deciso a intraprendere una carriera di pianista e cantautore, e di certo non immaginava quale piega potesse prendere la sua vita. Dopo quattro cd, fu la volta della storia dell’arte a Siviglia, che studiò con passione, avvicinandosi per la prima volta alle opere di Leonardo Da Vinci. Quando cominciò a scrivere, nel 1995, non ottenne un grande successo, ma con Il codice da Vinci, nel 2009 aveva già venduto ottanta milioni di copie! Tradotto in cinquantadue lingue, il romanzo ha fatto sì che anche le sue pubblicazioni precedenti fossero rivalutate.

Concludendo…

Non esiste una vera lista di autori bestseller di fama mondiale che preveda primi posti, non una graduatoria precisa, in quanto non solo qualunque elenco è soggetto a variazioni continue, ma non si possono quantificare le vendite di altrettanti numerosi testi venduti in tutto il mondo. Per esempio libri religiosi (il Corano, la Bibbia), politici e così via.

Tanti altri libri o autori meritano d’essere citati, oltre alle cinque opere divenute bestseller mondiali di cui avete appena letto, e ciò che accomuna gli scrittori in ogni tempo e paese resta sempre lo stesso: il desiderio di lasciare segno indelebile del proprio passaggio.

Foto | Pixabay




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.