0
Posted 14 Ottobre 2017 by Roberto Russo in Mondolibri
 
 

Darker: E. L. James racconta «Cinquanta sfumature di nero» secondo Mr. Grey

Darker: Cinquanta sfumature di nero
Darker: Cinquanta sfumature di nero

Darker. È questo il nuovo titolo della serie Cinquanta sfumature di E. L. James. A rivelarlo è la stessa autrice su Instagram: «Salve a tutti. Sono lieta di annunciarvi che Darker: Cinquanta sfumature di nero raccontata da Christian Grey sarà pubblicato negli USA e nel Regno Unito il 28 novembre 2017. Spero vi piaccia. Tanto amore». Così dopo Grey abbiamo ora Darker: E. L. James continua a raccontare la stessa storia, però cambiando punto di vista.

Darker, continua il punto di vista di Mr Grey

Nel comunicato stampa relativo al nuovo libro, E. L. James dice: «La testa di Mr. Grey è un posto affascinante. Con Darker penetreremo in profondità nei suoi pensieri, nei suoi ricordi più dolorosi e negli incontri che l’hanno reso l’uomo difficile di cui Anastasia si innamora».

In copertina c’è un uomo senza vestiti, inquadrato dalle labbra fino al petto: questo per dire che, alla fine, non è proprio la testa il posto più affascinante di Mr. Grey!

Continua poi E. L. James: «In Grey abbiamo avuto un piccolo assaggio di ciò che rende Christian così diffidente, ma in Darker andiamo più a fondo, nei suoi ricordi più dolorosi alla scoperta di ciò che lo ha reso l’uomo così ferito e bisognoso di cui Ana si innamora».

Ricordiamo che in inglese quello che da noi è stato tradotto con Cinquanta sfumature di nero è, invece, Fifty Shades Darker. Là dove Anastasia vede delle sfumature, Christian vede tutto nero. Purtroppo in italiano alcuni dettagli si perdono, a partire dal nome del protagonista – Christian Grey – che rimane uguale anche da noi, ma con il primo volume il cui titolo è «Grigio» e non «Grey» come in originale.

Tornando a Darker, E. L. James parla anche del processo di scrittura: «Scrivere questo romanzo è stata un’esplorazione e spero che i lettori trovino quello che ho scoperto avvincente come l’ho trovato io».

Nel frattempo, a febbraio 2018 uscirà al cinema Cinquanta sfumature di rosso, ultimo appuntamento della prima, celebre trilogia.




Roberto Russo

 
Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.