0
Posted domenica, 5 agosto 2018 by Luigi Milani in Recensioni
 
 

Leggere eBook su Android: quali app usare?



Nella puntata precedente ci siamo occupati delle principali app per leggere eBook su dispositivi iOS, quali iPhone e iPad, dispositivi mobili com’è noto prodotti, assieme al sistema operativo che li gestisce, da Apple. Ora approfondiamo come leggere eBook su Android.

La piattaforma Android

Stavolta, quindi, è il turno della piattaforma concorrente, Android, progettata e gestita invece da Google, peraltro in questo periodo nel mirino dell’UE per presunto abuso di posizione dominante. Ma questo è un altro discorso: vedremo come andrà a finire dopo il ricorso avanzato dalla diretta interessata, Google appunto.

Il sistema operativo creato da Google può vantare una schiera davvero nutrita, anche più del rivale iOS, di app adatte a leggere eBook. Inoltre, per quanto concerne gli smartphone Android la tendenza a utilizzare schermi di dimensioni generose è ancora più accentuata che in ambito Apple: non a caso un apparecchio dotato di schermo da 5” è considerato il minimo indispensabile per gli utenti del robottino verde, la mascotte di Android.

D’altro canto, come accennavamo nella nostra guida alle app per iOS, uno schermo di dimensioni ragguardevoli è d’indubbio giovamento all’utilizzo di app di lettura: il testo si leggerà meglio e gli occhi ringrazieranno.

Leggere eBook su Android

Ma basta coi preamboli! Proviamo dunque senza altri indugi a passare in rassegna una selezione delle migliori app per leggere eBook su dispositivi Android.

Leggere eBook su Android: Aldiko Book Reader

Leggere eBook su Android: Aldiko Book Reader

Aldiko Book Reader

Aldiko Book Reader è da sempre la prima scelta che di solito compiono gli utenti Android desiderosi di leggere eBook sui loro dispositivi. Vuoi per la facilità d’uso, vuoi per la completezza e la stabilità, è tuttora uno degli eBook reader più usati. E a ragione, dal momento che supporta i formati EPUB, PDF, gli eBook protetti dai soliti, odiosi (e inutili, non ci stancheremo mai di ripeterlo) DRM, come pure il servizio di noleggio eBook che alcune biblioteche offrono.

L’interfaccia è classicheggiante, lineare e semplice, praticamente immutata sin dalle prime versioni. Oltre alle consuete possibilità di personalizzazione, consente l’importazione diretta di eBook scaricati da siti Web o librerie on line.

Del programma esistono due versioni: una gratuita e l’altra a pagamento, ma quest’ultima si differenzia dalla prima solo per l’assenza di annunci pubblicitari.

Leggere eBook su Android: Google Play Libri

Leggere eBook su Android: Google Play Libri

Google Play Libri

Google Play Libri giunge preinstallata sui dispositivi Android di recente generazione e, come l’app Kindle di Amazon, oltre alla lettura degli eBook, consente l’accesso alla nutrita libreria on line di Google. Il negozio virtuale offre libri, riviste e altro materiale ancora.

Per quanto concerne le funzionalità specifiche dell’app, questa è in grado di gestire diversi formati di eBook, fumetti ecc. È anche possibile, come accade per iBooks su piattaforma iOS, trasferire i propri testi – libri, documenti, ecc. – sulla “nuvola” di Google (non di Fuksas!) e accedervi da qualunque dispositivo compatibile.

Come la precedente Aldiko, anche Google Play Books consente, ove tale servizio sia offerto, il noleggio di eBook. Concludiamo segnalando che l’app è gratuita. Gli eBook venduti da Google, ma questo è normale, no?

Leggere eBook su Android: Amazon Kindle

Leggere eBook su Android: Amazon Kindle

Amazon Kindle

C’è poco da fare: se si è utenti Kindle, l’app ufficiale di Amazon è strumento indispensabile per gestire e leggere i libri acquistati in formato digitale sul fornitissimo negozio Amazon.

L’app offre molte opzioni di personalizzazione dell’interfaccia, oltre alla possibilità di salvare i libri sul proprio dispositivo per accedervi anche senza connessione Internet.

Molto comoda e soprattutto ben realizzata la gestione dello sfoglio delle pagine e la stima in tempo reale del tempo di lettura dell’eBook, caratteristiche queste ben gradite ai lettori cosiddetti forti, categoria ahinoi quasi in via di estinzione…

Anche quest’app è gratuita, con gli inevitabili distinguo validi per le applicazioni concorrenti.

Leggere eBook su Android: AIreader – any text book reader

Leggere eBook su Android: AIreader – any text book reader

AIreader – any text book reader

AIReader è un’app di realizzazione relativamente recente rispetto alla maggior parte delle applicazioni disponibili sul mercato, ma paradossalmente supporta versioni di Android anche piuttosto datate. Il che consente di prolungare l’utilizzo di dispositivi magari anzianotti ma ancora funzionanti, alla faccia del consumismo più sfrenato.

L’app gestisce i formati eBook più comuni, come il classico EPUB (ma senza DRM), MOBI, PRC, RTF e altri ancora. L’interfaccia è ampiamente personalizzabile, caratteristica questa che rende AIReader apprezzato da molti utenti.

L’app è gratuita e non presenta pubblicità invasive, ma è possibile acquistarne una versione nella modalità della donazione a prezzo variabile.

Leggere eBook su Android: Moon+ Reader

Leggere eBook su Android: Moon+ Reader

Moon+ Reader

Mooon+ Reader è un’app tra le più apprezzate per la lettura degli eBook. Oltre al supporto di svariati formati, quali i soliti EPUB (compreso EPUB3), MOBI, PDF, nonché molti formati di fumetti, presenta anche il supporto al formato OPDS (Open Publication Distribution System), tra i meno usati oggigiorno, nonostante la promettente diffusione iniziale.

L’app è caratterizzata da una ricca dotazione di temi personalizzabili, controlli mediante gesti (le tanto amate o odiate, a seconda dei gusti, gesture di gran moda in questi ultimi tempi), varie funzioni per lo scorrimento e dalla sincronizzazione tra più dispositivi tramite Dropbox.
È possibile evitare i consueti annunci pubblicitari acquistando una delle varie versioni a pagamento.

Leggere eBook su Android: Kobo Books

Leggere eBook su Android: Kobo Books

Leggere libri con Kobo Books

Kobo Books si presenta un poco scarna rispetto alla concorrenza. Come l’app Kindle per Amazon, o Google Play Books per Google, Kobo Books consente la lettura di eBook acquistati dall’omonimo negozio on line. Per il resto offre poco più, se si eccettua la gestione – peraltro meritoria – di audiolibri e eBook “esterni”.

Le funzioni sono quelle standard alle quali ci hanno ormai abituati altre app di lettura, ma insomma Kobo Books non brilla per versatilità o eleganza. È gratis.

Leggere eBook su Android: FReader

Leggere eBook su Android: FReader

FReader: leggere tutti i formati

FReader è un’app che sta ottenendo un buon riscontro presso i lettori (umani!) di eBook. Sarà perché “digerisce” bene parecchi formati (non solo libri, ma anche fumetti e audiolibri) è dotata di vari temi e settaggi di lettura, sarà perché dispone di un traduttore incorporato in cinque lingue.

C’è anche una funzione di lettura vocale del testo, benché non entusiasmante come qualità. Buona l’interfaccia complessiva, è gratuita a patto di subire le solite pubblicità, o acquistabile con varie modalità, donazione compresa, per evitare le suddette.

Leggere eBook su Android: Favorite Book Reader

Leggere eBook su Android: Favorite Book Reader

FBReader: Favorite Book Reader

Quest’app, dal nome pressoché identico alla precedente, può essere considerata come Aldiko una veterana tra le applicazioni per la lettura degli eBook. È indicata per un approccio standard alla lettura digitale, dal momento che offre compatibilità con i formati AZW3, EPUB (EPUB3 compreso), fb2, RTF, HTML e perfino il testo semplice.

Sincronizza i libri tra i vari dispositivi appoggiandosi al servizio “cloud” di Google, ossia Google Drive. Efficace a nostro giudizio l’interfaccia utente, anche se non è da escludere che agli occhi di qualcuno potrebbe apparire un po’ datata. Offre comunque il supporto ai gesti, quindi non è affatto “vecchia maniera”. In più, è completamente gratuita.

Leggere eBook su Android: Universal Book Reader

Leggere eBook su Android: Universal Book Reader

Universal Book Reader

App tra le più diffuse nel pur variegato ambiente Android, Universal Book Reader all’apparenza non si discosta molto dalle numerose, analoghe applicazioni. Ma solo a uno sguardo superficiale, appunto: la vera forza di Universal Book Reader – qualcuno l’avrà già intuito dal nome altisonante – consiste nella compatibilità che il programma offre con una miriade di differenti formati. Oltre ai consueti formati di eBook e fumetti, l’app riesce ad esempio a domare autentiche “bestie rare” come PSD, PPTX, WEBPT e altre ancora, non meno bizzarre.

Niente da dire sull’interfaccia colorata, intuitiva e in una parola piacevole: non a caso utilizza il design sviluppato da Google, Material Design.

Leggere eBook su Android: Foxit

Leggere eBook su Android: Foxit

Foxit

Non di solo eBook vivono i lettori digitali. Molti utenti si trovano per ragioni professionali a dover lavorare con file in formato PDF, e Foxit rappresenta una buona soluzione per la gestione di praticamente tutti i tipi di PDF.

Non parliamo solo della funzione, scontata, di lettura, ma anche della possibilità di annotare e compilare testi.

È prevista la funzione di lettura vocale del testo. Altro aspetto da non trascurare, Foxit è disponibile praticamente su tutte le piattaforme: oltre ad Android, iOS, MacOS, Windows e persino Linux.

Per avere accesso a tutte le funzioni dell’applicazioni è necessario pagare, ma d’altronde siamo del parere che almeno in questo caso si tratti di soldi ben spesi.

Leggere eBook su Android: PocketBook Reader

Leggere eBook su Android: PocketBook Reader

PocketBook Reader

PocketBook Reader è un’altra app della prima ora, e tuttavia regge abbastanza bene il peso degli anni. Solida e stabile quanto basta, supporta infatti i tipi più diffusi di eBook, fumetti, perfino i mai troppo vituperati DRM di Adobe, i PDF e il formato OPDS.

Consente, oltre alle tipiche funzioni dei vari lettori, anche l’esportazione delle note, caratteristica questa molto utile per chi deve gestire gli eBook in modalità non proprio basica.

A voler cercare il classico pelo nell’uovo, l’interfaccia utente si presenta forse un poco macchinosa e non troppo intuitiva, ma non si può avere tutto, considerando che l’app è completamente gratuita.

Leggere eBook su Android: Prestigio

Leggere eBook su Android: Prestigio

eReader Prestigio: Lettore

Al di là dei frequenti cambi di nome, l’app è una delle migliori nel suo campo. Supporta qualcosa come 25 lingue, la funzione di lettura vocale del testo, un’interfaccia non disprezzabile e livelli di personalizzazione più che accettabili.

Al solito, l’app è gratuita, ma se vogliamo rimuovere le pubblicità è richiesto l’acquisto. In alternativa è possibile pagare mediante il meccanismo delle donazioni a importo variabile.


La nostra rassegna delle principali app per l’ambiente Android finisce qui. Esistono tuttavia molte altre applicazioni per la lettura di eBook: lasciamo al lettore curioso il compito di scoprirle e testarle. E magari condividerne le impressioni d’uso con gli altri utenti di GraphoMania nei commenti a questa nostra carrellata.

Foto | Pixabay




Luigi Milani

 
Luigi Milani è giornalista freelance, editor e traduttore. Autore di due romanzi e una raccolta di racconti, ha curato le edizioni italiane degli ultimi due libri di Jasmina Tešanović, Processo agli Scorpioni e Nefertiti (Stampa Alternativa 2008-2009), e le versioni italiane di alcuni racconti di Bruce Sterling (40k eBooks). È tra i fondatori delle Edizioni XII. Vive e lavora a Roma. Per la Graphe.it edizioni dirige la collana di narrativa digitale eTales.