0
Posted martedì, 21 agosto 2018 by Susanna Trossero in Mondolibri
 
 

Storie d’amore vere: quando i libri raccontano la vita

Storie d’amore vere
Storie d’amore vere

Storie d’amore: la letteratura ne è piena, e ci aiuta a leggere romanticamente ritagliandoci uno spazio in cui le vere storie d’amore non finiscono mai. Ma che succede quando i libri raccontano la vita? Quella vera, in cui non sempre le cose vanno come vorremmo.

Oggi vi proponiamo delle letture coinvolgenti, appassionanti, forse proprio perché fedeli alla realtà. Narrazioni in cui i protagonisti hanno un volto che non è frutto dell’immaginazione, così come non lo è la loro storia d’amore.

Una storia che, comunque sia andata, meritava d’essere raccontata.

Storie d’amore vere: amori impossibili ma eterni

Oriana Fallaci è stata una scrittrice che si è sempre raccontata senza autocompiacimento né fronzoli, regalandoci verità anche scomode o difficili da raccontare. Il suo Un Uomo ne è un grande esempio, e in letteratura rappresenta una delle più belle storie d’amore vere, ne siamo convinti.

La biografia narra di Alekos Panagulis, il rivoluzionario greco considerato in patria eroe nazionale. Oriana Fallaci lo conobbe durante un’intervista, appassionandosi alla sua causa e alla sua storia, e fu la sua compagna nei difficili anni dal 1973 al 1976, ovvero fino al giorno della morte dell’uomo. Il libro è improntato sulle vicende di un uomo che combatte il potere e le ingiustizie, eppure vi si trova dell’altro. Ci regala infatti una storia d’amore e di passione tormentata, sia per il contesto in cui nacque, sia per l’indomabile e difficile personalità di Panagulis.

Possiamo dire che Un Uomo rappresenta un grande atto d’amore, un omaggio intenso con il quale l’autrice ha reso il suo compagno Alekos immortale. Magie della letteratura.

Le vere storie d’amore non finiscono mai!

Amate il carismatico cantautore Fabrizio De Andrè? La recente pubblicazione Lui, io, noi, un libro vibrante scritto a più mani ma nel quale chi racconta di una grande storia d’amore vera è lei, Dori Ghezzi. Due autori e sceneggiatori l’hanno aiutata a metterla nero su bianco, e sono Giordano Meacci e Francesca Serafini. Nondimeno è la sua voce a offrire ai lettori qualcosa di più privato sul compagno di vita De Andrè: vicende, aneddoti, pensieri, approfondimenti.

Ogni pagina è impregnata della loro unione, e ci aiuta a credere che le storie d’amore vere non finiscono mai. Il loro incontro, quel voler stare insieme per sempre, il condividere anche situazioni terribili come un sequestro… Un libro intimo, pubblicato da Einaudi.

Amori romantici: quando tutto cambia

Poteva – al suo inizio – apparire come uno degli amori romantici della storia, quello che unì il grande soprano Maria Callas e il miliardario Aristotele Onassis. Lui folgorato dalla sua voce, lei dal suo carisma. Una notevole differenza d’età, una situazione non facile (entrambi erano al tempo già sposati). Nulla di tutto ciò li fermò, e lei si dichiarò ben presto perdutamente innamorata di lui. Ma la loro storia d’amore si trasformò in qualcosa di tormentato e doloroso, senza alcun lieto fine come tutti sappiamo.

Se volete conoscere dettagli inediti e lasciarvi coinvolgere da gesti romantici, gelosie, tradimenti, momenti dolorosi o appassionati, tra i racconti d’amore che i libri offrono scegliete Fuoco greco di Nicholas Gage pubblicato nel 2001 da Sperling & Kupfer. Il triste epilogo lascerà l’amaro in bocca, e vi domanderete quanto l’amore sia delizia o dannazione per l’anima.

Una storia d’amore che fa bene a chi la legge

Tra i libri di storie d’amore vere ne abbiamo letto uno che scalda il cuore, infondendo la speranza che si possano realizzare anche i sogni più difficili. In che modo? Lo raccontano Andrea Simone e suo marito Gianni, coppia che dopo aver concretizzato il desiderio di trovare l’anima gemella e vivere insieme un grande amore, ha desiderato un per sempre con un figlio.

Il libro Due uomini e una culla, pubblicato da Golem Edizioni fa bene a tutti, perché parla d’amore, semplicemente d’amore. Insegna a liberarsi dagli schemi e dai pregiudizi, per crederci, in quell’amore, vero ingrediente fondamentale alla base di ogni famiglia unita. Un libro così sincero da lasciar spazio a dubbi e incertezze. Perché nessuno è custode di verità assolute, ma al contempo nessuno deve arrogarsi il diritto di giudicare la solidità di una coppia in base al genere dei suoi componenti.

Amori a distanza

Funzionano, gli amori a distanza? Una vecchia canzone di Modugno sosteneva di sì a patto che l’amore ci fosse davvero. Voi che ne dite?

In attesa di un punto di vista tutto vostro sull’argomento, vi suggeriamo L’altra. Storia di un’amante, di Elvira Serra, pubblicato da Mondadori. Lui un manager sempre in viaggio per lavoro, lei una giornalista. Li divide una grande distanza chilometrica (che in realtà potrebbe alimentare la passione) ma non solo. Lei, Elvira, è sentimentalmente libera. Lui, Darcy – ovviamente non è il suo vero nome – è invece sposato e con figli. Non solo dunque un amore a distanza ma anche un’unione clandestina che provoca dubbi e sofferenze. C’è il lieto fine, per questi naufraghi che saltuariamente si abbracciano a casa di lei ritrovandosi per brevi momenti? Per saperlo, leggete il libro autobiografico e poi diteci la vostra.

Amore criminale: è un amore impossibile?

Concludiamo questa carrellata di libri di storie d’amore vere, con qualcosa di poco romantico ma non per questo meno intenso: l’amore criminale.

Amore e morte è un connubio fin troppo conosciuto, viste le notizie di cronaca che ormai giornalmente invadono il nostro quotidiano. Più di un autore ha affrontato il tema, ma noi oggi vi consigliamo nove storie accadute realmente, di crimini commessi proprio in nome dell’amore. Un’esplorazione di fatti veri, scabrosi, nati da legami a due sfociati in situazioni cruente. Il libro ha un titolo significativo: Ti amo, ti ammazzo. Storie vere di amanti e assassini, scritto da più autori e pubblicato da Cairo.

Amore romantico, amore criminale

Vi salutiamo ricordandovi che l’amore criminale – per quanto assurdo possa sembrare – può essere composto anche di romanticismo, tenerezza, nonché condivisione, passione e solidità. Impossibile? Fate una ricerca in rete e scoprirete quanti e quali romanzi sono stati scritti sull’attraente e promettente studentessa che amava scrivere poesie, e il ragazzo scapestrato ultimo di otto figli. Di chi parliamo? Ma di Bonnie & Clyde!

Foto | Pixabay




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.