0
Posted giovedì, 18 Luglio 2019 by Nymeria in Zibaldone
 
 

Frasi belle profonde su cui riflettere

Frasi belle profonde
Frasi belle profonde

Nel vasto oceano delle frasi famose, aforismi e citazioni ci sono numerose frasi belle profonde.

Si tratta di quelle frasi lasciatesi da poeti, scrittori, giornalisti, artisti o personaggi famosi che hanno più di un livello di lettura. Al di là di quello che ci dicono superficialmente, queste frasi sono adatte a meditazioni anche più approfondite.

37 frasi belle profonde che devi conoscere

  • Chi corre dietro al nulla diventa lui stesso nullità. (Papa Francesco)
  • Essere te stesso in un mondo che tenta continuamente di renderti qualcos’altro è la più grande realizzazione. (Ralph Waldo Emerson)
  • Gli errori, come pagliuzze, galleggiano alla superficie; chi cerca perle deve tuffarsi in profondità. (John Dryden)
  • I giovani devono viaggiare, perché viaggiando si può capire gli altri. Viaggiando si può capire che le differenze sono un valore e non un problema. (Renzo Piano)
  • Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé. (Pablo Neruda)
  • Il genio è un uomo capace di dire cose profonde in modo semplice. (Charles Bukowski)
  • Il pubblico scambia facilmente colui che pesca nel torbido con colui che attinge dal profondo. (Friedrich Nietzsche)
  • Il senso dell’ironia è una forte garanzia di libertà. (Maurice Barres)
  • L’immaginazione è più importante della stessa realtà; la realtà ha dei limiti, l’immaginazione comprende tutto l’universo… e anche oltre. (Albert Einstein)
  • L’infanzia è il sonno della ragione. (Jean-Jacques Rousseau)
  • L’altezza è profondità, l’abisso è luce inaccessa, la tenebra è chiarezza. (Giordano Bruno)
  • La sorte mescola le carte e noi siamo i giocatori . (Arthur Schopenhauer)
  • La superficialità mi inquieta ma il profondo mi uccide. (Alda Merini)
  • La terra è un paradiso. L’inferno è non accorgersene. (Jorge Luis Borges)
  • La vita è un sogno. Fanne una realtà. (Madre Teresa di Calcutta)
  • Lasciateci essere grati verso la gente che ci rende felici, essi sono i graziosi giardinieri che fanno sbocciare le nostre anime. (Marcel Proust)
  • Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo. (Tenzin Gyatso – XIV Dalai Lama del Tibet)
  • Nessuno può essere allo stesso tempo ignorante e libero. (Thomas Jefferson)
  • Ogni giorno porta una scelta: praticare lo stress o praticare la pace. (Joan Borysenko)
  • Prima o poi arriva l’ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare; ma bisogna prenderla, perché è giusta. (Martin Luther King)
  • Ricordati che le persone più felici non sono quelle che ottengono di più, ma quelle che danno di più. (H. Jackson Brown, Jr)
  • Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu e io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un’idea, e io ho un’idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee. (George Bernard Shaw)
  • Si può essere tutto ciò che si vuole, basta trasformarsi in tutto ciò che si pensa di poter essere. (Freddie Mercury)
  • Si sbaglia sempre. Si sbaglia per rabbia, per amore, per gelosia. Si sbaglia per imparare. Imparare a non ripetere mai certi sbagli. Si sbaglia per poter chiedere scusa, per poter ammettere di aver sbagliato. Si sbaglia per crescere e per maturare. Si sbaglia perché non si è perfetti. (Bob Marley)
  • Si tratta di una verità spaventosa: il dolore può renderci più profondi, può conferire un maggiore splendore ai nostri colori e una risonanza più ricca alle nostre parole. (Anne Rice)
  • Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi. (Charlie Chaplin)
  • Tra vent’anni sarai più infastidito dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele. Esplora. Sogna. Scopri. (Mark Twain)
  • Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono più uguali degli altri. (George Orwell)
  • Vivo in quella solitudine che è penosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità. (Albert Einstein)

Frasi profonde di William Shakespeare

  • Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
  • La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.

Due belle frasi di Oscar Wilde per riflettere

  • L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l’esame, poi ti spiega la lezione.
  • La vita non è complessa. Siamo noi a essere complessi. La vita è semplice. E la cosa più semplice è anche la più giusta.

Frasi belle profonde di Jim Morrison

  • La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
  • Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza di riprovarci. (Jim Morrison)

Riflessioni di Paulo Coelho

  • Le cose più semplici sono le più straordinarie, e soltanto il saggio riesce a vederle.
  • Quante cose ho sbagliato semplicemente perché avevo paura di sbagliare.

Foto | Pixabay




Nymeria

 
Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?