0
Posted giovedì, 26 Settembre 2019 by Nymeria in Zibaldone
 
 

20 frasi su quando si era piccoli, per lasciarsi andare ai ricordi

Belle frasi su quando si era piccoli
Belle frasi su quando si era piccoli

Ah, l’infanzia! Magico momento dorato in cui tutto era bello e gli unicorni correvano sugli arcobaleni. In realtà non era proprio così. Se ci pensiamo bene durante l’età dell’infanzia abbiamo vissuti traumi e tragedie che all’epoca ci sembravano insormontabili, ma che adesso ci appaiono privi di qualsiasi logica. Ecco alcune frasi che ci aiutano a ricordare meglio la nostra infanzia.

Belle frasi su quando si era piccoli

  • Bimbo mi chiedi cos’è l’amore? Cresci e lo saprai. Bimbo mi chiedi cos’è la felicità? Rimani bimbo e lo vedrai. (Jim Morrison)
  • Che cosa fanno i bambini tutto il giorno? Fabbricano ricordi. (Dino Risi)
  • Ciò che ricordiamo dall’infanzia lo ricordiamo per sempre – fantasmi permanenti, timbrati, inchiostrati, stampati, eternamente in vista. (Cynthia Ozick)
  • I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato. (Keith Haring)
  • Il giorno in cui il bambino si rende conto che tutti gli adulti sono imperfetti, diventa un adolescente; il giorno in cui li perdona, diventa un adulto; il giorno che perdona se stesso, diventa un saggio. (Alden Albert Nowlan)
  • Il ricordo delle cose passate non è necessariamente il ricordo di come siano state veramente. (Marcel Proust)
  • L’infanzia è come un cuore: i suoi battiti troppo veloci ci spaventano. Facciamo di tutto perché il cuore s’infranga. Il miracolo è che sopravvive a tutto. (Christian Bobin)
  • La maturità di una persona consiste nell’aver trovato di nuovo la serietà che aveva da bambino, quando giocava. (Friedrich Nietzsche)
  • Lo studio e la ricerca della verità e della bellezza sono una sfera di attività nella quale è consentito rimanere bambini tutta la vita. (Albert Einstein)
  • Oh, se sapessi dov’è la strada che torna indietro, la lunga strada per il paese dei bambini. (Dietrich Bonhoeffer)
  • Sappiate, dunque, che non c’è nulla di più elevato, di più forte, di più sano e di più utile nella vita che un bel ricordo, specialmente se è un ricordo dell’infanzia, della casa paterna… Se un uomo riesce a raccogliere molti di questi ricordi per portarli con sé nella vita, egli è salvo per sempre. E anche se uno solo di questi ricordi rimane con noi, nel nostro cuore, anche quello solo può essere un giorno la nostra salvezza. (Fëdor Dostoevskij)
  • Tanta voglia di crescere per poi accorgersi che rimanere bambini è la cosa più bella che ci sia. (Robin Williams)
  • Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi. (Pablo Picasso)
  • Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano). (Antoine de Saint-Exupéry)
  • Vi fu un tempo in cui facevi domande perché cercavi risposte, ed eri felice quando le ottenevi. Torna bambino: chiedi ancora. (CS Lewis)

Frasi divertenti su quando si era piccoli

  • Andare a caccia di ricordi non è mai un bell’affare… Quelli belli non li puoi catturare e quelli brutti non li puoi uccidere. (Giorgio Faletti)
  • Oggi si dice che ti serve uno speciale apparecchietto da applicare alla TV in modo che i bambini non possano guardare questo o quello. Ai miei tempi, non avevamo bisogno di un simile marchingegno. Mia madre era l’apparecchietto. Fine della storia. (Ray Charles)
  • Si dovrebbe rimanere bambini più a lungo, ora che si vive più a lungo. (Andy Warhol)
  • Vorrei che portassimo ferri da stiro sulla testa per impedirci di crescere. Ma disgraziatamente i boccioli diventano rose e i gattini gatti! (Louisa May Alcott)

Una riflessione di Paulo Coelho sull’essere bambini

Un bambino può insegnare sempre tre cose a un adulto:

  1. A essere contento senza motivo.
  2. A essere sempre occupato con qualche cosa.
  3. A pretendere con ogni sua forza quello che desidera.

Foto | Pixabay




Nymeria

 
Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?