Author Archive
 
 
 
Terzapagina
 

Frammenti d’un percorso amoroso 2: Kavafis for president!

Per Frammenti d’un percorso amoroso 1, cliccare qui Rileggo le poesie di Kostantinos Kavafis (1863-1933) da un vecchio volume Einaudi, edito negli ormai lontani anni ’70. Sto traslocando la mia libreria e i lavori vanno a...
 
Racconti e testi
 

Occhio per occhio

Per pubblicare i vostri testi in questa sezione, scrivere a [email protected] Una “psico-fiaba” di Silvana Sonno che ha pubblicato con noi il romanzo Il gioco delle nuvole????????, oltre ad esser stata tra le vincitrici d...
 
Terzapagina
 

I magnifici sette

A fine luglio a Firenze, una ragazza è stata stuprata da un branco di sette ragazzi. Un commento all’efferato episodio di Silvana Sonno I magnifici sette sono tornati. Veramente non si sono mai allontanati, solo che a vol...

 
Poesia e dintorni
 

Nella fratta un frullo d’ala, poesia estiva di Silvana Sonno

Nella fratta un frullo d'ala è il titolo di una poesia estiva di Silvana Sonno che gioca con i suoni dell'estate e le parole onomatopeiche dell'italiano.
 
Terzapagina
 

Frammenti d’un percorso amoroso

Un’altra tappa di questo percorso amoroso la si trova qui. Buona lettura! Certi pomeriggi d’estate sembrano fatti apposta per leggiucchiare e rimestare le idee, in un angolo fresco dello studio, andando a rivedere vecchi ...

 
Terzapagina
 

Record

Qualche giorno fa la stampa ha dato notizia dell’avvenuta nascita di una bimba, partorita a Washington, da una donna col nome d’uomo: Thomas Beatie, o, forse meglio, da un uomo – dati anagrafici in accordo con aspetto est...
 
Terzapagina
 

Schopenhauer ti voglio bene . . .

La vita e i sogni sono pagine di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. È il pensiero di Schopenhauer che la casa editrice Graphe.it ha scelto per sé, quasi un motto araldico a definire una ...
 
Terzapagina
 

Donne. Una riflessione

Qualche tempo fa su Repubblica ho seguito le vicende di Sandra, una donna che s’è rivolta al presidente Napolitano per esporre la sua difficile situazione di donna senza una condizione lavorativa – e dunque economica – sicura e...