Random Article


Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoro

 
Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoro
Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoro
Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoro

 
Scheda
 

Autore: Chuck Palahniuk
 
Titolo: Cavie
 
Nome piatto: Spaghetti cacio e pomodoro
 
Portata:
 
Difficoltà
 
 
 
 
 


 

Il perché dell'abbinamento


Immaginando la vita in un reality ho pensato a un piatto facile, tipico della cucina veloce e con pochi, pochissimi ingredienti. Chi di voi, ad esempio in campeggio, non ha mangiato ogni giorno pasta al pomodoro?


In sintesi

Leggendo “Cavie” di Chuck Palahniuk mi è venuto in mente di abbinarlo agli spaghetti cacio e pomodoro. Ecco perché.

0
Posted giovedì, 17 Aprile 2014 by

 
La nostra biblioricetta
 
 

Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoroDelirio. Spesso quando leggo un libro di Chuck Palahniuk, alla fine il termine che viene fuori è proprio questo.

Avvincente, appassionante, surreale, ma crudo, ironico ed estremo, come moltissimi suoi romanzi. In Cavie ci sono molti personaggi, descritti emotivamente e fisicamente, e ritengo sia impossibile non identificarsi con uno o più di uno di loro! Ogni personaggio descritto ha qualcosa che ci somiglia.

E questo romanzo cavalca benissimo il trend dei reality show che in questi anni impazza sui nostri schermi.

Finale shock (potrei anche aggiungere “ovviamente!”).

Lo consiglio però a chi ha uno stomaco forte!

E se poi siete amanti di Chuck Palahniuk vi rimando anche al libro Soffocare, di cui ho scritto poco tempo fa sempre in questa rubrica abbinandolo alle polpette di verza.

Ingredienti per 2 persone per gli spaghetti cacio e pomodoro

  • 170 g di spaghetti
  • 30 g di caciocavallo stagionato in scaglie
  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • peperoncino fresco tagliato in pezzetti piccoli
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione degli spaghetti cacio e pomodoro

Cavie di Chuck Palahniuk e gli spaghetti cacio e pomodoro

Una volta cotti gli spaghetti scoliamoli e passiamoli in padella con la nostra salsa di pomodoro. Saltiamoli e poi, quando li versiamo nel piatto, appoggiamo le scaglie di caciocavallo fresco e i pezzetti piccoli di peperoncino che in breve tempo si ammorbidiranno con il calore.

Buoni, piccanti, veloci e facili da preparare.




Chiara Chiaramonte

 
Laureata in Tecnica Pubblicitaria, ciclista urbana, appassionata di tango argentino, e vegetariana da 14 anni, ha da sempre amato leggere, cucinare e sperimentare in cucina. Da questa passione oltre due anni fa è nato il suo blog – www.chiaracucina.it – sul quale pubblica una ricetta vegetariana al giorno, ed un anno fa ha pubblicato con Navarra Editore il libro: “ChiaraCucina. La cucina vegetariana, rapida, economica, ecologica” distribuito a livello nazionale, che ha presentato in giro per l'Italia e sta per andare in ristampa.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.