Random Article


Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolato

 
Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolato
Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolato
Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolato

 
Scheda
 

Autore: Domitilla Ferrari
 
Titolo: Due gradi e mezzo di separazione. Come il networking facilita la circolazione delle idee (e fa girare l'economia)
 
Nome piatto: Danubio al cioccolato
 
Portata:
 
Difficoltà
 
 
 
 
 


 

Il perché dell'abbinamento


Visto che si parla di “social network” e di socialità e relazioni mi è venuta in mente una ricetta che per certi versi può essere “sociale” nel senso di condivisibile materialmente con gli altri. Un po’ come può essere la grolla dell’amicizia, vi propongo il Danubio ripieno al cioccolato!


In sintesi

Abbiniamo il Danubio al cioccolato al libro di Domitilla Ferrari “Due gradi e mezzo di separazione. Come il networking facilita la circolazione delle idee (e fa girare l’economia)”.

0
Posted 10 Aprile 2014 by

 
La nostra biblioricetta
 
 

Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolatoDue gradi e mezzo di separazione è un libro ricco di consigli per la creazione e l’utilizzo dei network (online e offline) in maniera efficace. Vengono spiegati in maniera chiara i termini tecnici e tecnologici, ma soprattutto i meccanismi che fanno funzionare la meravigliosa invenzione delle relazioni (lavorative, personali e non solo) sul web e fuori dal web.

E, in effetti, è utile seguire i consigli contenuti nel libro, diviso per capitoli e in piccole schede, con testimonianze e interviste di personaggi che hanno fatto del proprio “network” un lavoro, hanno realizzato progetti anche molto grandi.

Affascinante, e a tratti divertente, è una sorta di manuale di istruzioni per l’uso della rete e delle relazioni.

Utile per chi è al primo approccio con i social network ma anche per chi ne fa un uso, magari non totalmente consono o non ottimizzato. Insomma, tutti dovrebbero leggerlo! Quindi lo consiglio fortemente.

Brava, bravissima Domitilla Ferrari: con grande semplicità riesce a far comprendere ciò che a volte è (o solamente appare) davvero complesso e articolato. Alla fine, per citare l’autrice, “basta essere se stessi”.

Ingredienti per il Danubio al cioccolato

  • 220 g di farina integrale
  • 180 g di farina 00
  • 50-80 g di cioccolato a pezzetti
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 250 ml di latte tiepido
  • 5 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 uovo (facoltativo) per l’effetto lucido

Preparazione del Danubio al cioccolato

Due gradi e mezzo di separazione di Domitilla Ferrari e il Danubio al cioccolatoSciogliamo nel latte lo zucchero e il lievito, mescoliamo e copriamo per 15 minuti lasciando fermentare.

Nel frattempo in una ciotola più grande prepariamo la farina con il sale dentro alla quale, dopo i 15 minuti di fermentazione, aggiungeremo gli ingredienti preparati precedentemente.

Mescoliamo energicamente per 10-15 minuti e poi dividiamo l’impasto in otto parti uguali e di ogni parte creiamo una palla ripiena di pezzetti di cioccolato. Creiamo la forma del fiore (una palla al centro e sette attorno), copriamo e lasciamo lievitare circa 80-90 minuti.

Poi accendiamo il forno e intanto spennelliamo il nostro “fiore” con un uovo battuto, se vogliamo un effetto lucido alla fine.

Inforniamo per 10-15 minuti e poi sforniamo.

Lasciamo intiepidire prima di separare le palline ripiene e profumate e serviamo.




Chiara Chiaramonte

 
Laureata in Tecnica Pubblicitaria, ciclista urbana, appassionata di tango argentino, e vegetariana da 14 anni, ha da sempre amato leggere, cucinare e sperimentare in cucina. Da questa passione oltre due anni fa è nato il suo blog – www.chiaracucina.it – sul quale pubblica una ricetta vegetariana al giorno, ed un anno fa ha pubblicato con Navarra Editore il libro: “ChiaraCucina. La cucina vegetariana, rapida, economica, ecologica” distribuito a livello nazionale, che ha presentato in giro per l'Italia e sta per andare in ristampa.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.