Random Article


007 Skyfall. Recensione

 

 
Scheda del film
 

Titolo: Skyfall
 
Regista: Sam Mendes
 
Attori e attrici principali: Daniel Craig, Judi Dench, Javier Bardem, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Albert Finney, Bérénice Marlohe, Helen McCrory, Ben Whishaw, Ola Rapace, Rory Kinnear
 
Anno: 2012
 
Paese: Regno Unito, USA
 
Durata: 143 minuti
 
Genere: , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
12 total ratings

 


In sintesi

I veri protagonisti in realtà sono due. Oltre a James Bond/Daniel Craig c’è una superlativa M/Judi Dench. Anzi, direi che la vera protagonista è proprio M.

0
Posted venerdì, 9 Novembre 2012 by

 
La nostra recensione
 
 

007 Skyfall. LocandinaEbbene sì, lo ammetto, anche io non sono immune al fascino di James Bond. Beh, certo, tra i primi a vestire i panni dell’agente segreto più famoso del mondo la mia preferenza andava al grande Roger Moore. Un gentleman irriverente, sarcastico con un fascino inarrivabile.

Negli anni, comunque, non ne ho perso uno dei film di 007. Attori diversi, interpretazioni diverse. Già, interpretazioni. Sì perché il Bond degli ultimi anni, quello interpretato da Daniel Craig, secondo me offre un volto diverso dell’agente segreto con licenza di uccidere. Di sicuro è un’interpretazione più vicina, come è ovvio, ai nostri tempi.

Mi spiego. È un Bond con un dark side non indifferente. Non ci fa vedere solo il lato “invincibile” del personaggio, ma anche le sue angosce, le sue paure, un’insieme di fattori che l’hanno reso più duro e… cattivo.

Ma veniamo ad oggi. Il nuovo capitolo della saga di James Bond  è Skyfall ed è uscito nelle sale italiane mercoledì 31 ottobre. Potevo non andare a vederlo? Assolutamente no.

Capisci il dispiego di mezzi ancora prima che il film cominci. Ci sono un paio di spot degli sponsor del film, CocaCola e Omega, girati in pieno stile 007. Un indizio dell’importanza di questo nuovo James Bond lo avevamo avuto quest’estate con l’irruzione di Bond a Buckingham Palace in difesa della Regina in occasione dell’apertura dei giochi olimpici.

Subito sei catapultato nel mezzo di un’azione mozzafiato che fa da prologo al film. Fotografia magistrale, scene di inseguimenti e di lotta che fanno pensare a un film di super eroi. La colonna sonora è il tema di Bond, spesso riarrangiato, ma altrettanto spesso è l’originale di John Barry. Una delizia per gli orecchi. Ma il tema originale non è l’unico omaggio ai vecchi film della saga. Skyfall ne è disseminato, basta saperli cogliere e coloro che amano Bond non potranno che apprezzarli.

Al povero James ne succedono di tutti i colori, ma alla fine rimane, a dispetto di chi lo vorrebbe dietro una scrivania, 007.

I veri protagonisti in realtà sono due. Oltre a James Bond/Daniel Craig c’è una superlativa M/Judi Dench. Anzi, direi che la vera protagonista è proprio M. Il cattivo è interpretato da Javier Bardem, un ex agente segreto passato “al lato oscuro della Forza”, per citare un altro, ben noto film.

Non aggiungo altro, se non che il film è da vedere assolutamente!




Chiara Perseghin

 
Chiara Perseghin, nata a Padova, vive e lavora a Roma ormai da molti anni. L’amore per la lettura l’ha portata qualche anno fa ad aprire un blog letterario e ora si ritrova a scrivere su vari siti e riviste che parlano di libri. È autrice di diversi racconti pubblicati su antologie collettive. Addetta stampa di alcune case editrici, lavora in Rai da molti anni.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.