Random Article


 
Mondolibri
 

 

 
Gialli, horror e noir
 
 
Sara Blædel, La foresta assassina
Sara Blædel, La foresta assassina
Sara Blædel, La foresta assassina

La foresta assassina: tornano Sara Blædel e Louise Rick

Con «La foresta asssassina» Sara Blæedel scrive una storia ben congegnata, con numerosi colpi di scena che impediscono di allentare la tensione narrativa.
 
 
 
 
 
 
Claudio Aita, Il monastero dei delitti
Claudio Aita, Il monastero dei delitti
Claudio Aita, Il monastero dei delitti

«Il monastero dei delitti», di Claudio Aita

Nel romanzo «Il monastero dei delitti» Claudio Aita intreccia fatti del 1300 e dell'oggi, delineando un quadro a tinte fosche della storia.
 
 
 
 
 
 

Rudolph Fisher, Dark Harlem
Rudolph Fisher, Dark Harlem
Rudolph Fisher, Dark Harlem

Dark Harlem, di Rudolph Fisher

«Dark Harlem» è un giallo di Rudolph Fisher, pubblicato per la prima volta nel 1932, considerato il primo poliziesco scritto da un autore afroamericano.
 
 
 
 
 
 
Ian Manook, La morte nomade. Yeruldelgger 3
Ian Manook, La morte nomade. Yeruldelgger 3
Ian Manook, La morte nomade. Yeruldelgger 3

«La morte nomade. Yeruldelgger 3», di Ian Manook

Il terzo capitolo della serie del commissario Yeruldelgger, nato dalla penna di Ian Manook, ha per titolo «La morte nomade».
 
 
 
 
 
 

Christopher Bollen, Orient
Christopher Bollen, Orient
Christopher Bollen, Orient

«Orient» di Christopher Bollen: l’inganno di ciò che appare in superficie

«Orient» è un giallo di Christopher Bollen. Un romanzo corposo, che si legge davvero velocemente per la piacevolezza e l’intensità delle pagine.
 
 
 
 
 
 

Dan Brown, Origin
Dan Brown, Origin
Dan Brown, Origin

Origin, il nuovo, «inevitabile» bestseller di Dan Brown

Con «Origin» Dan Brown realizza un altro dei suoi classici bestseller e questa volta c'è anche un po' di fantascienza ad animare le atmosfere.