Random Article


Apollonia: Grazia Di Michele e la forza delle donne

 
Grazia Di Michele, Apollonia
Grazia Di Michele, Apollonia
Grazia Di Michele, Apollonia

 
Scheda del libro
 

Autore: Grazia Di Michele
 
Titolo: Apollonia
 
Casa editrice: Castelvecchi
 
Anno: 2019
 
ISBN: 9788832826760
 
Pagine: 128
 
Formato: cartaceo
 
Genere: ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
no ratings yet

 

Aspetti positivi


Una scrittura avvolgente, dialoghi scorrevoli, una storia delicata ma intensa, personaggi ben delineati.

Aspetti negativi


Non è un libro per chi va di fretta, per chi predilige la velocità nella narrazione così come nei film. È un libro per chi ha voglia di pensare alle parole che contiene, e di vedere le situazioni assorbendole.


In sintesi

Leggi la storia di Apollonia e scopri il pensiero di Grazia Di Michele che si affida alla forza delle donne per lanciare un messaggio di speranza.

0
Posted 27 Dicembre 2019 by

 
La nostra recensione
 
 
Grazia Di Michele, Apollonia

Grazia Di Michele, Apollonia

Apollonia rappresenta l’esordio nel mondo della narrativa della pluripremiata cantautrice, musicoterapeuta Grazia Di Michele, un’artista versatile con ben trent’anni di carriera musicale alle spalle.

Pubblicato da Castelvecchi, il romanzo si fa portavoce della forza delle donne, nonché di quella capacità di emergere e diventare grandi che possiedono anche coloro che si sentono piccole o che piccole le circostanze fanno sentire.

La storia di Apollonia

Siamo in un piccolo paese del sud e in seno a una famiglia di imprenditori della seta nasce una bambina prematura. È settimina, cagionevole di salute, gracile, così propensa ad ammalarsi che non frequenta la scuola regolarmente come i suoi fratelli. Una crescita lenta, la pelle chiara, una figurina sgraziata dalle lunghe ciglia che contornano occhi da zingara, così come spesso dicono gli altri.

Ciò che la fa vivere da reclusa però è un dono considerato una vergogna: quello della preveggenza.

Apollonia, questo il suo nome, prevede tante cose che poi si avverano, e non tutte benevole, e ciò induce la famiglia a prendere le distanze e a far sì che sia una domestica fidata ad occuparsene: Alfonsina. Lei è una delle poche a credere nella bambina, a mostrarle premure e rispetto, e a infonderle positività.

La forza delle donne

Tante cose accadranno nella vita di Apollonia, e di certo non tutte facili da affrontare o superare, ma saranno proprio le difficoltà a rendere la gracile bambina una donna forte. Temuta dal padre e rifiutata dalla madre, Apollonia riuscirà a ritagliarsi uno spazio in cui vivere anche quando sentirà “il cuore pompare a vuoto” o quando ingoierà lacrime.

Perché è questo il costante messaggio dell’autrice Grazia Di Michele in ogni sua produzione artistica: la forza delle donne, le loro battaglie, quell’essere speciali anche vivendo vite ordinarie.

“Tra il lavoro e la famiglia che impegnavano ogni minuto della mia giornata, sentivo di non avere vuoti da colmare. Trovare un marito era l’ultimo dei miei pensieri. Avevo sperimentato la solitudine, tante di quelle volte che mi sembrava una condizione normale, e avevo imparato ad apprezzarne i lati migliori”.

Un romanzo che inizia con una nuova vita e finisce con un’altra vita che si presenta, non può non contenere un messaggio di speranza.




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.