Random Article


Chi manda le onde, di Fabio Genovesi

 
Fabio Genovesi, Chi manda le onde
Fabio Genovesi, Chi manda le onde
Fabio Genovesi, Chi manda le onde

 
Scheda del libro
 

Autore: Fabio Genovesi
 
Titolo: Chi manda le onde
 
Casa editrice: Mondadori
 
Anno: 2015
 
ISBN: 9788804634737
 
Pagine: 396
 
Formato: cartaceo; eBook; flipback
 
Genere: ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
5 total ratings

 

Aspetti positivi


La narrazione è coinvolgente e appassionante, la scrittura fluida e divertente. I personaggi conquistano sin dalle prime pagine.

Aspetti negativi


Qualche esagerazione nelle descrizioni a volte annoia e rallenta un po’ il ritmo del romanzo.


In sintesi

Ancora una volta, l’autore parla della “sua” Versilia che fa da cornice a un bizzarro gruppo di personaggi che, attraverso situazioni impreviste, troveranno un nuovo equilibrio.

0
Posted 8 Giugno 2015 by

 
La nostra recensione
 
 

Fabio Genovesi, Chi manda le ondeChi manda le onde è nella shortlist del prossimo Premio Strega e ancora una volta Fabio Genovesi si conferma un grande narratore. Anche in questo romanzo, come nei precedenti (Morte dei marmi, Esche vive, Versilia rock city) descrive la sua terra e il suo amatissimo mare. La Versilia tra le spiagge alla moda, l’invasione dei nuovi miliardari russi che pensano di poter comprare e stravolgere tutto e anche la magia dell’entroterra. Quel territorio delle Alpi Apuane, ricco di storia e di leggende. In questa cornice, nel tempo di mezzo della bassa stagione, quando la vita di Forte dei Marmi vira alla normalità, si muovono i protagonisti del libro. Una ragazzina albina con una madre bellissima e un po’ svagata, un bambino strano reduce da Chernobyl, un manipolo di bamboccioni e un ex bagnino arrabbiatissimo con il mondo. Fabio Genovesi riesce a descriverli con un tocco surreale intriso di ironia, passione ed efficacia. Provoca risate ma anche commozione, perché i suoi personaggi sarebbero dei perdenti se non possedessero quel tocco di follia che li aiuta a superare gli ostacoli, a non cadere mai nella banalità, a circumnavigare con un pizzico di fortuna le sorprese più acide della vita.

Se un giorno inventeranno veramente il modo per rimpicciolire un sottomarino come succedeva in quel film anni Sessanta, e invece di spedirlo in missione all’interno di un corpo umano lo mandassero a esplorare il fondo di un posacenere in un bar turco alla fine di un sabato sera, ecco, la puzza non potrebbe essere peggio di quella che salta addosso a Sandro e Rambo, ora che entrano in casa di Marino.

Ogni capitolo del romanzo ha un titolo accattivante, ogni avventura riesce a essere realistica ma anche fantastica e le quasi quattrocento pagine della storia scorrono veloci, per arrivare al finale che è un piccolo capolavoro.




Patrizia Violi

 
Patrizia Violi è laureata in giurisprudenza, vive a Milano dove fa la giornalista, occupandosi di attualità, psicologia e costume. È sposata e ha due figlie: dalla sua esperienza famigliare è nato il blog extramamma.net. Ha scritto il romanzo “Una mamma da URL” (Baldini & Castoldi). Per Emma Books ha pubblicato “Love.com” e “Affari d’amore”.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.