Random Article


Cronache della valle nascosta. Il fuoco del drago, di Miki Monticelli

 
Miki Monticelli, Cronache della Valle Nascosta
Miki Monticelli, Cronache della Valle Nascosta
Miki Monticelli, Cronache della Valle Nascosta

 
Scheda del libro
 

Autore: Miki Monticelli
 
Titolo: Cronache della valle nascosta. Il fuoco del drago
 
Casa editrice: Piemme
 
Anno: 2013
 
ISBN: 978-88-566-3125-8
 
Pagine: 352
 
Formato: cartaceo
 
Genere: , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
3 total ratings

 

Aspetti positivi


Un bel romanzo per ragazzi, da leggere magari insieme ai genitori, per confrontarsi poi sui personaggi preferiti. Complesso, articolato e con un linguaggio ricco, che oggi è sempre più raro.

Aspetti negativi


Forse a volte troppo pieno di dettagli, ma non è detto che sia sempre un male. L'ideale è cominciare dal primo volume della trilogia per non perdersi troppo nella trama così diversificata.


In sintesi

Il fuoco del Drago di Miki Monticelli è un romanzo non banale che riesce a far provare ai lettori anche il peso delle decisioni importanti.

0
Posted 15 Maggio 2013 by

 
La nostra recensione
 
 

Miki Monticelli, Cronache della Valle nascostaMolte mie amiche non capiscono la passione che ho per il Fantasy, soprattutto se mi vedono immersa in un libro dedicato agli adolescenti o addirittura a bambini più piccoli.

Questa volta, per esempio, sono volata nell’universo parallelo di un romanzo di Miki Monticelli, edito da Piemme per la collana Il battello al vapore. Il libro si intitola Il fuoco del Drago ed è il terzo e conclusivo episodio della saga delle Cronache della valle nascosta.

Il drago in questione è il terribile crogan, creatura da molti creduta semplicemente un mito, che nutrendosi di magia divora e devasta tutto ciò che trova dinanzi a sé.

Sarà paradossalmente grazie a questo temibile avversario che Cornelia, una fata umana dotata di magia “Rovescia” e per questo spesso discriminata, scoprirà le origini e il significato del suo potere.

Sarà sempre grazie al crogan che scomparirà la linea di demarcazione fra magia normale e rovescia (che spesso, nella loro descrizione, ricordano il conflitto tra materia e anti materia) e che un gruppo di esseri magici e di umani riuscirà a fare delle proprie differenze il punto di forza della squadra.

Arricchito dai disegni di Silvia Bigolin, Il fuoco del Drago stimolerà la fantasia dei vostri bambini e li farà divertire con i piccoli aiutanti dei maghi, sognare con la metamoforsi inaspettata di uno dei personaggi, innamorarsi (non vi dico di chi sto parlando), stare col fiato sospeso durante i combattimenti o le riunioni di studio e strategia dei vari personaggi.

In effetti, quando leggo il fantasy italiano, a meno che non stia scimmiottando quello statunitense, lo trovo in genere più complesso e ben scritto. Certo, abituati come siamo alla scorrevolezza e facilità di lettura di alcuni best sellers d’oltreoceano e talvolta europei, sembra strano doversi soffermare qualche istante in più sulle parole, sulle descrizioni, sulla trama del libro che abbiamo tra le mani.

Eppure è proprio questa non banalità del testo a far provare ai lettori anche il peso delle decisioni importanti che i giovani protagonisti sono chiamati a prendere e la fatica dello studio, della scoperta e del combattimento.

Torneremo presto a parlare della Valle Nascosta (nascosta per noi umani ovviamente) con un’intervista alla scrittrice Miki Monticelli. Restate sintonizzati, come si suol dire.

Non aveva idea di quanto quella minaccia potesse suonare credibile, ma lo Sparviero emise un altro grido acuto, scrollò le ali e Gribben decise che avrebbe dovuto accontentarsi. Poi mise un piede fuori dall’area di protezione dell’albero e si chinò a raccogliere i cristalli grandinati dal cielo.
La magia biancastra li stava facendo brillare come diamanti. L’attimo seguente già correva gridando a perdifiato, in diagonale, verso il crogan.

Miki Monticelli
Cronache della valle nascosta. Il fuoco del drago
Illustrazioni di Silvia Bigolin
ISBN 978-88-566-3125-8
Piemme, 2013
pp 352, euro 17,00




Mariantonietta Barbara

 
Autrice per il web, scrittrice, editor. Ha collaborato con diverse testate nazionali di nanopublishing. Si è occupata di blogging e web strategy per piccole aziende. Leggere, scrivere e perdersi nelle serie tv sono le sue grandi passioni.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.