Random Article


Elogio del gatto nero e del topo bianco

 
Elogio del gatto nero e del topo bianco
Elogio del gatto nero e del topo bianco
Elogio del gatto nero e del topo bianco

 
Scheda del libro
 

Autore: Eleonora Piraino – Vito Consoli – Dario Capizzi
 
Titolo: Elogio del gatto nero. Elogio del topo bianco
 
Casa editrice: Fefè
 
Anno: 2011
 
ISBN: 9788895988276
 
Pagine: 32, illustrato
 
Formato: cartaceo
 
Genere: , , ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
1 total rating

 

Aspetti positivi


Una simpatica idea editoriale double-face per sfatare un po' di luoghi comuni sui nostri amici animali


In sintesi

Elogio del gatto nero. Elogio del topo bianco è il titolo di un libro double-face scritto da Eleonora Piraino, Vito Consoli e Dario Capizzi.

0
Postedsabato, 9 luglio 2011 by

 
La nostra recensione
 
 
Elogio del gatto nero. Elogio del topo bianco

Elogio del gatto nero. Elogio del topo bianco

Il 17 novembre di ogni anno, da oramai sei edizioni, si svolge il “Gatto nero day”, lo sapevate? Si tratta di una simpatica manifestazione a favore degli scuri e inquietanti felini contro i quali ancora oggi si fanno e dicono cose poco nobili, in nome di vecchie e mai del tutto superate superstizioni. Allo scopo di denunciarle e fare appello a civiltà e intelligenza, l’Aidaa – associazione italiana difesa animali e ambiente – ha dunque istituito questa giornata, durante la quale quest’anno ha aggiunto anche l’elezione di Miss Gatto Nero, le cui foto verranno inserite in un calendario che sarà pubblicato nel 2012! Vi piace? Siete disposti a sorridere se un gatto nero vi attraversa la strada e continuare per la vostra come se niente fosse?

Bene, allora vi suggeriamo un delizioso piccolo libro composto di due parti, una di queste proprio a favore dei gatti neri! Eleonora Piraino, nel suo Elogio del gatto nero – tra legge e leggenda, di Fefè Editore, ci illustra con dovizia di particolari come nasce la paura dell’essere umano verso questo affascinante felino, come si modifica o si esaspera nel tempo, quali orribili conseguenze porta nei confronti di questi poveri animali. Ci ritroveremo in Egitto, nel Medioevo, in paesi e culture del mondo ma avremo modo anche di conoscere in maniera approfondita le leggi che tutelano le specie animali e di girovagare tra curiosità e aneddoti.

Un simpatico libretto che, come ho detto si divide in due parti, e che dopo il gatto ci conduce verso la storia di un altro animaletto contro il quale – allo stesso modo – si fa e si dice di tutto: il topo. Di lui ci parlano gli autori Vito Consoli e Dario Capizzi, nel loro Elogio del topo bianco e di molti suoi fratelli, un mini saggio che – così come per il gatto nero – ci conduce in un mondo segreto fatto di grandi intelligenze nascoste in piccoli e detestati esserini, nella speranza di farceli almeno amare un poco. Vi troverete curiosità, caratteristiche differenti a seconda della razza, brutti miti da sfatare e parole cariche di tenerezza.

Vi sembra strano? Leggetelo dunque, e ricordate le favole dell’infanzia o i cartoni animati più famosi, dove i topini erano deliziosi e spesso sfortunati personaggi, ai quali abbiamo finito tutti per affezionarci!




Susanna Trossero

 
Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.