Random Article


Le nostre ore contate, di Marco Amerighi

 
Marco Amerighi, Le nostre ore contate
Marco Amerighi, Le nostre ore contate
Marco Amerighi, Le nostre ore contate

 
Scheda del libro
 

Autore: Marco Amerighi
 
Titolo: Le nostre ore contate
 
Casa editrice: Mondadori
 
Anno: 2018
 
ISBN: 9788804687542
 
Pagine: 267
 
Formato: cartaceo; eBook
 
Genere: ,
 
Il nostro voto
 
 
 
 
 


User Rating
no ratings yet

 

Aspetti positivi


Una scrittura pulita nonostante la complessità di eventi ed emozioni narrate.

Aspetti negativi


L’eccesso di stereotipi rischia di banalizzare un buon racconto.


In sintesi

Leggi la recensione del romanzo Le nostre ore contate che l’autore Marco Amerighi ambienta a Badiascarna in Toscana nel 1985.

0
Postedmercoledì, 6 giugno 2018 by

 
La nostra recensione
 
 
Marco Amerighi, Le nostre ore contate

Marco Amerighi, Le nostre ore contate

Alcuni romanzi entrano dirompenti, conquistano il lettore per empatia e velocità degli eventi, altri sembrano apparentemente sonnecchiare mentre con estrema nostalgia effettuano un cambiamento. Le nostre ore contate di Marco Amerighi è un romanzo ancorato al passato, con una scrittura estremamente pulita e capace. Un romanzo che cerca di traghettare il suo lettore verso un futuro opaco in confronto all’adolescenza, ma che, nonostante tutto, ha ancora qualcosa da dire.

Le nostre ore contate

Storie di ragazzi e genitori, di amori e di musica, di rabbia e dolore, di malattia e di morte. Storie di amianto e storie di rancori. Come se quell’Italia, quel bel paese così annoiato e incapace di cambiare, stia ancora scrivendo i finali di tutti noi.

Marco Amerighi intreccia il passato al presente, e lo fa con estrema naturalezza. Racconta l’adolescenza di una band musicale di un piccolo paese (una band che ogni paese e ogni era vanta) arricchita da amicizia e amore, rapporti difficili con i genitori e tragedie che non dovevano accadere ma che ognuno di noi ha provato, visto e ha dovuto accettare.

Sauro, il protagonista, è un adolescente come tanti, annoiato, innamorato, eccitato, capace di vedere in ogni diversità l’ancora della sua salvezza, un adolescente alle prese con una grande verità: il paesino della Toscana dove sta crescendo non ama il cambiamento, nessun cambiamento.

Alcuni eventi destabilizzano la sua giovinezza, dal lavoro mancato del padre, alla malattia, fino alla morte, non accidentale, di un caro amico. Eventi che lo sbattono fuori, lo catapultano in un’altra realtà: fugge Sauro o decide semplicemente di andare oltre?

Immaginare un futuro

Amerighi scrive la storia di molti adulti, storie simili che sembrano ripetersi pur con caratteristiche distinte, ma lo fa con una grazia e un disincanto capaci di conquistare. Leggendo il romanzo Le nostre ore contate il rischio è di ricordare troppo passato e non riuscire più a contenerlo: a volte però dobbiamo arrenderci a lui per riuscire a immaginare un futuro, almeno uno dei tanti possibili.




Anna Fogarolo

 
Fotogiornalista per le maggiori testate italiane come Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, Gente, Oggi, Focus... Dal 2009 sposta la sua attenzione sulle nuove tecnologie iniziando la carriera di Web content e blogger per alcuni noti portali e Network, successivamente si specializza come Social Media Manager. Attualmente: consulenza di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR per le Edizioni Centro Studi Erikson.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.