Random Article


Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, vescovo e dottore della Chiesa

 
Sant'Alfonso Maria de' Liguori (1696-1787)
Sant'Alfonso Maria de' Liguori (1696-1787)
Sant'Alfonso Maria de' Liguori (1696-1787)

 
La scheda del santo del giorno
 

Nome: Alfonso Maria de' Liguori
 
Data della ricorrenza: 1 agosto
 
Periodo: 1696-1787
 
Patronato: Napoli, Teologi, Moralisti, Confessori
 
Grado della celebrazione: memoria obbligatoria
 
Titolo: ,
 

Preghiera


O Dio, che proponi alla tua Chiesa modelli sempre nuovi di vita cristiana, fa’ che imitiamo l’ardore apostolico del santo vescovo Alfonso Maria de’ Liguori nel servizio dei fratelli, per ricevere con lui il premio riservato ai tuoi servi fedeli.


In sintesi

Alfonso Maria de’ Liguori, vescovo di sant’Agata de’ Goti (Benevento), dottore della Chiesa, fondatore dei Redentoristi, è il santo del giorno 1 agosto.

0
Posted 1 Agosto 2016 by

 
Il santo del giorno
 
 
Sant'Alfonso Maria de' Liguori (1696-1787)

Sant’Alfonso Maria de’ Liguori (1696-1787)

1 agosto: santo del giorno è Alfonso Maria de’ Liguori, vescovo e dottore della Chiesa. Quasi tutti gli italiani conoscono l’inizio di una sua poesia, anche se non sanno che è la sua: sant’Alfonso Maria de’ Liguori, infatti, è l’autore di Tu scendi dalle stelle una delle canzoni italiane natalizie più celebri.

Alfonso Maria de’ Liguori nacque a Marianella, Napoli, il 27 settembre 1696 e morì a Nocera de’ Pagani il 1º agosto 1787. Già avvocato del foro di Napoli, lasciò la toga per la vita ecclesiastica. Vescovo di Sant’Agata dei Goti (1762-1775) e fondatore dei Redentoristi (Congregazione del Santissimo Redentore, 1732), attese con grande zelo alle missioni al popolo, si dedicò ai poveri e ai malati, fu maestro di scienze morali, che ispirò a criteri di prudenza pastorale, fondata sulla sincera ricerca oggettiva della verità, ma anche sensibile ai bisogni e alle situazioni delle coscienze. Compose scritti ascetici di vasta risonanza. Apostolo del culto all’Eucaristia e alla Vergine, guidò i fedeli alla meditazione dei novissimi, alla preghiera e alla vita sacramentale.

Il Martirologio Romano, solitamente molto stringato, è prodigo di informazioni con sant’Alfonso: «Memoria di sant’Alfonso Maria de’ Liguori, vescovo e dottore della Chiesa, che rifulse per la sua premura per le anime, i suoi scritti, la sua parola e il suo esempio. Al fine di promuovere la vita cristiana nel popolo, si impegnò nella predicazione e scrisse libri, specialmente di morale, disciplina in cui è ritenuto un maestro, e, sia pure tra molti ostacoli, istituì la Congregazione del Santissimo Redentore per l’evangelizzazione dei semplici. Eletto vescovo di Sant’Agata dei Goti, si impegnò oltremodo in questo ministero, che dovette lasciare quindici anni più tardi per il sopraggiungere di gravi malattie. Passò, quindi, il resto della sua vita a Nocera dei Pagani in Campania, tra grandi sacrifici e difficoltà».

Sant’Alfonso Maria de’ Liguori è patrono di Napoli, dei Teologi, dei Moralisti (nel senso di coloro che studiano la morale cattolica) e dei Confessori.

Alfonso Maria de’ Liguori e le massime per un vero cristiano

Celebri le sue massime per un vero cristiano:

  • A che serve guadagnarsi tutto il mondo, e perdere l’anima?
  • Chi non vuole altro che Dio, sta sempre contento in ogni cosa che accade.
  • Debbo figurarmi, che nel mondo non vi sia altri, che Dio, ed io.
  • Il solo peccato è quel male che deve temersi. Quel che vuole Dio, tutto è buono, e tutto dee volersi.
  • Niun peccato, per leggiero che sia, è leggier male.
  • Ogni cosa finisce, l’eternità non finisce mai.
  • Per salvarci, bisogna che sempre temiamo di cadere.
  • Quel che si fa per propria soddisfazione, tutto è perduto.
  • Se vogliamo piacere a Dio, bisogna che neghiamo noi stessi.
  • Si muoia, e si dia gusto a Dio.
  • Si perda tutto e non si perda Dio.
  • Tutta la nostra ricchezza sta nel pregare. Chi prega ottiene quanto vuole.
  • Tutto il bene consiste nell’amar Iddio. E l’amare Dio consiste nel far la sua volontà.
  • Tutto il mondo non può contentare il nostro cuore; solo Dio lo contenta.

Foto | Di sconosciuto (www.introibo.fr) [GFDL, CC-BY-SA-3.0 o CC BY-SA 2.5-2.0-1.0], attraverso Wikimedia Commons




Agiografo

 


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.