Random Article


Beata Vergine Maria di Fatima o Madonna di Fatima

 
Madonna di Fatima
Madonna di Fatima
Madonna di Fatima

 
La scheda del santo del giorno
 

Nome: Madonna di Fatima
 
Data della ricorrenza: 13 maggio
 
Periodo: 1917
 
Grado della celebrazione: memoria facoltativa
 
Titolo:
 

Preghiera


O Dio, tu hai voluto che Maria, Madre del tuo Figlio, fosse anche nostra Madre; fa’ che, perseverando nella penitenza e nella preghiera per la salvezza del mondo, ci adoperiamo con tutte le forze per la crescita del regno di Cristo.


In sintesi

Il 13 maggio la chiesa cattolica celebra la memoria della Madonna di Fatima che nel 1917 apparve a tre pastorelli: Lucia, Giacinta e Francesco.

0
Posted 13 Maggio 2016 by

 
Il santo del giorno
 
 
Madonna di Fatima

Statua della Madonna di Fatima

Il 13 maggio ricorre la memoria della Beata Vergine Maria di Fatima, più comunemente nota come Madonna di Fatima, dal nome del paesino portoghese che ha visto avvenire il prodigio dell’apparizione della Vergine Maria.

La vicenda è nota: domenica 13 maggio 1917 Lucia Dos Santos e i suoi due cugini Francesco e Giacinta Marto, dopo aver partecipato alla Messa nella chiesa parrocchiale di Fatima, tornarono a casa e portarono al pascolo le pecore. Mentre si trovavano nella Cova da Iria, apparvero nel cielo dei lampi e poi, sfolgorante, i tre bambini videro una Signora vestita di bianco in piedi sopra il leccio. Da allora le visioni si susseguirono fino al 17 ottobre 1917, con il prodigio del sole che si muoveva.

La memoria della Madonna di Fatima è così descritta nel Martirologio Romano: «Beata Maria Vergine di Fatima in Portogallo, la cui contemplazione nella località di Aljustrel come Madre clementissima secondo la grazia, sempre sollecita per le difficoltà degli uomini, richiama folle di fedeli alla preghiera per i peccatori e all’intima conversione dei cuori».

L’Atto di affidamento di papa Francesco alla Madonna di Fatima

Papa Francesco ha composto il seguente Atto di affidamento alla Madonna di Fatima:

Beata Maria Vergine di Fatima,
con rinnovata gratitudine per la tua presenza materna
uniamo la nostra voce a quella di tutte le generazioni
che ti dicono beata.

Celebriamo in te le grandi opere di Dio,
che mai si stanca di chinarsi con misericordia sull’umanità,
afflitta dal male e ferita dal peccato,
per guarirla e per salvarla.

Accogli con benevolenza di Madre
l’atto di affidamento che oggi facciamo con fiducia,
dinanzi a questa tua immagine a noi tanto cara.

Siamo certi che ognuno di noi è prezioso ai tuoi occhi
e che nulla ti è estraneo di tutto ciò che abita nei nostri cuori.

Ci lasciamo raggiungere dal tuo dolcissimo sguardo
e riceviamo la consolante carezza del tuo sorriso.
Custodisci la nostra vita fra le tue braccia:
benedici e rafforza ogni desiderio di bene;
ravviva e alimenta la fede;
sostieni e illumina la speranza;
suscita e anima la carità;
guida tutti noi nel cammino della santità.

Insegnaci il tuo stesso amore di predilezione
per i piccoli e i poveri,
per gli esclusi e i sofferenti,
per i peccatori e gli smarriti di cuore:
raduna tutti sotto la tua protezione
e tutti consegna al tuo diletto Figlio, il Signore nostro Gesù. Amen.




Agiografo

 


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.