Random Article


San Bartolomeo, apostolo

 
Il martirio di san Bartolomeo, apostolo
Il martirio di san Bartolomeo, apostolo
Il martirio di san Bartolomeo, apostolo

 
La scheda del santo del giorno
 

Nome: Bartolomeo
 
Data della ricorrenza: 24 agosto
 
Patronato: calzolai, conciatori, cuoiai, fabbricanti di guanti, legatori di libri, macellai, pellicciai, sarti.
 
Iconografia: coltello
 
Grado della celebrazione: festa
 
Titolo:
 

Preghiera


Confermaci nella fede, o Padre, perché aderiamo a Cristo, tuo Figlio, con l’entusiasmo sincero di san Bartolomeo apostolo, e per sua intercessione fa’ che la tua Chiesa si riveli al mondo come sacramento di salvezza.


In sintesi

L’apostolo san Bartolomeo – che secondo la tradizione venne scuoiato – è il santo del giorno 24 agosto. Nei vangeli è identificato con Natanaele.

0
Posted 24 Agosto 2016 by

 
Il santo del giorno
 
 
Il martirio di san Bartolomeo, apostolo

Il martirio di san Bartolomeo, apostolo

24 agosto: santo del giorno Bartolomeo apostolo, il cui emblema è un coltello perché, secondo la tradizione, fu scuoiato. Questo particolare lo troviamo anche nella Cappella Sistina. Michelangelo, infatti, nel Giudizio Universale ha rappresentato san Bartolomeo con in una mano un coltello e nell’altra la propria pelle. Il particolare di questa pelle è che il volto è un autoritratto dello stesso Michelangelo.

Bartolomeo di Cana in Galilea menzionato dai Vangeli nel gruppo dei Dodici, viene identificato con Natanaele, amico dell’apostolo Filippo, del quale il Signore disse: «Ecco un vero israelita nel quale non c’è inganno». Alle parole del Maestro rispose con la professione messianica: «Rabbi, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re di Israele» (Gv 1, 43-51); 21, 2). Tre giorni dopo la chiamata di Natanaele si celebrarono le nozze di Cana.

Scrive il Martirologio Romano: «Festa di san Bartolomeo Apostolo, comunemente identificato con Natanaele. Nato a Cana di Galilea, fu condotto da Filippo a Cristo Gesù presso il Giordano e il Signore lo chiamò poi a seguirlo, aggregandolo ai Dodici. Dopo l’Ascensione del Signore si tramanda che abbia predicato il Vangelo del Signore in India, dove sarebbe stato coronato dal martirio».

Per via della cruenta tradizione che lo vuole scuoiato, san Bartolomeo apostolo è patrono di tutta una serie di attività che prevedono, in un modo o nell’altro, l’uso di coltelli e arnesi da taglio. Il santo, quindi, è patrono di: calzolai, conciatori, cuoiai, fabbricanti di guanti, legatori di libri, macellai, pellicciai e sarti.

Foto | Di Joseolgon (Opera propria) [CC BY-SA 4.0], attraverso Wikimedia Commons




Agiografo

 


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.