Posts Tagged ‘Gabriele D’Annunzio’
 
 
 
Classici della letteratura
 
Il decadentismo
Il decadentismo
Il decadentismo

Il decadentismo in letteratura

Il decadentismo è stato un movimento artistico e letterario sviluppatosi in Europa dalla seconda metà dell'Ottocento fino agli inizi del secolo scorso.
 
Poesia e dintorni
 
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski
Poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski

Sette belle poesie sui nonni

Una selezione di poesie sui nonni, da Giovanni Pascoli a Charles Bukowski, passando per alcune filastrocche che celebrano la figura del nonno e della nonna.
 
Poesia e dintorni
 
Carnevale vecchio e pazzo
Carnevale vecchio e pazzo
Carnevale vecchio e pazzo

Carnevale vecchio e pazzo, poesia attribuita a Gabriele D’Annunzio

Carnevale vecchio e pazzo è una filastrocca attribuita a Gabriele D'Annunzio, ma non è la sua; in ogni caso è una bella poesia per il Carnevale.

 
Poesia e dintorni
 
Poesie di Natale in rima
Poesie di Natale in rima
Poesie di Natale in rima

Poesie di Natale in rima

Cinque poesie di Natale in rima di Giovanni Pascoli, Guido Gozzano, Gabriele D'Annunzio e Roberto Piumini da recitare dinanzi al presepe o all'albero.
 
News culturali
 
Gabriele d'Annunzio
Gabriele d'Annunzio
Gabriele d'Annunzio

Tremila inediti di Gabriele d’Annunzio donati al Vittoriale

Martino Zanetti, titolare e presidente di Hausbrandt 1892 e collezionista di testi dannunziani, dona al Vittoriale 3000 inediti di Gabriele d'Annunzio.

 
 
Vino e libri
 
Gabriele D’Annunzio, Il piacere e il liquore Aurum
Gabriele D’Annunzio, Il piacere e il liquore Aurum
Gabriele D’Annunzio, Il piacere e il liquore Aurum

Gabriele D’Annunzio, Il piacere e il liquore Aurum

L’abbinamento di questa settimana è tra Il piacere di D'Annunzio e il liquore Aurum, di cui il Vate fu a tutti gli effetti il padrino.
 
 
 
 
 
 
 
La pagina 69 dei libri
 

Forse che sì forse che no, di Gabriele D’Annunzio

Aldo leggeva il nome nelle targhette che allacciava il meandro d’ulivo. – Eri anche allora la più elegante dama d’Italia – disse egli adulando la giovane donna come soleva. – Oggi hai per rivali Luisa Casati, ...
 
La pagina 69 dei libri
 

Il piacere, di Gabriele D’Annunzio

Egli avrebbe dato tutto il Colosseo per la Villa Medici, il Campo Vaccino per la Piazza di Spagna, l’Arco di Tito per la Fontanella delle Tartarughe. La magnificenza principesca dei Colonna, dei Doria, dei Barberini l’attraeva ...

 
Un autore
 

Gabriele D’Annunzio, odi et amo?

Gabriele D’Annunzio, il Vate, simbolo del Decadentismo italiano, di cui oggi ricorre il centocinquantesimo anniversario della nascita, è da sempre o molto amato o molto odiato. D’altra parte, le pedanti lezioni dell...
 
Poesia e dintorni
 

La pioggia nel pineto

Piove. In questi giorni non fa altro che piovere, praticamente in tutta Italia. Alla lunga può stancare. Allora… riprendiamo il fiato immergendoci nella poesia. E, a proposito di pioggia, quale poesia migliore de La piogg...