Random Article


Cinquanta sfumature di grigio e il tè verde allo zenzero

 
Cinquanta sfumature di grigio e il tè verde allo zenzero
Cinquanta sfumature di grigio e il tè verde allo zenzero
Cinquanta sfumature di grigio e il tè verde allo zenzero

 
Il libro e il te
 

Titolo libro: Cinquanta sfumature di grigio
 
Autore: E.L. James (traduzione di Teresa Albanese)
 
Tè (o infuso): Tè verde Sencha
 
Genere:
 
Voto libro
 
 
 
 
 


 
Voto tè
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 


User Rating
5 total ratings

 

Aspetti positivi


Un romanzo utile per passare giornate piovose chiedendoci quanto potremmo osare. Un tè che oltre ad essere piacevolmente speziato fa bene alla nostra salute.

Aspetti negativi


Una storia tirata troppo per le lunghe. Sarebbe stata un buon romanzo breve o una novella piccante e corposa. Un tè dal sapore piccante che può stancare.


In sintesi

Se siete brave ragazze che covano il desiderio di una vita più piccante, leggete Cinquanta sfumature accompagnandole con un tè verde allo zenzero.

1
Postedsabato, 20 settembre 2014 by

 
Il nostro abbinamento
 
 

E. L. James, Cinquanta sfumature di grigioNon avete ancora letto Cinquanta sfumature di grigio? Dovete rimediare. Nelle giornate fredde che sembrano non passare mai potreste trovare interessante questa trilogia trasgressiva. In realtà anche Cinquanta sfumature di grigio sembra non finire mai. L’iniziale tensione e curiosità (Anastasia davvero accetterà una relazione poco ortodossa? Cosa combinano in quella stanza? Che strumenti usano?) si stempera in un: ah ho capito, ah sì l’ho letto, ah ma di nuovo…

Se non conoscete la storia ve la sintetizzo: la poco più che ventenne Anastasia, illibata, incontra il giovane e prestante miliardario Grey. Tra i due esplode prima una passione dai toni sadici (non posso dire di più), poi una crisi che rivela il passato di lui, infine una storia d’amore con lieto fine e con morto (sic). Lei si sveglia, lui si redime. Niente di nuovo, con l’aggiunta di scene molto piccanti ed esplicite, punteggiate dalle esclamazioni di sorpresa e gioia di lei.

Ho letto Cinquanta sfumature di grigio per lavoro: è da tanto che ho in mente di scrivere un romanzo diverso dal solito, dai contenuti meno edulcorati e non troppo pretenzioso. Quando ho letto che Cinquanta sfumature stava spopolando ho voluto dare un’occhiata. L’ho trovato eccessivamente lungo, pieno di stereotipi e in alcuni passaggi noioso. La trilogia andrebbe pressata in una lunga novella. Tuttavia, non posso fare a meno di chiedermi perché abbia venduto tanto. Probabilmente perché ha consentito alle donne di pensare a se stesse (immedesimate nella protagonista) come a delle brave ragazze “nonostante tutto”.

Per rimanere in tema tè e infusi è come se l’autrice avesse preso una tazza di tè e l’avesse diluita in cinque litri d’acqua tiepida. Perché? Mi chiedo altresì se avrebbe avuto lo stesso successo mettendo la frusta in mano ad Anastasia, ma forse è questa l’idea che dovrei sfruttare per il mio prossimo romanzo.

Il tè verde allo zenzero

Detto ciò, se siete delle brave ragazze che covano il desiderio di una vita più piccante, le Sfumature potrebbero darvi qualche suggerimento. Accompagnatene la lettura con un tè verde allo zenzero. In primo luogo perché aiuta a depurarsi e mantenersi in forma (Grey spiega ad Anastasia che per certe pratiche deve mantenere un fisico allenato).

Le proprietà del tè verde sono infatti note. Non subisce alcuna fermentazione dopo la raccolta ed è ricco di antiossidanti. In questo caso, per contrastare il piccante dello zenzero, potreste abbinare un tè verde aromatico giapponese, il Sencha, derivato da foglie molto piccole. 1)Per saperne di più, rimando al post Tè: tipi e proprietà su Sakura Magazine. Profumato, dolce, adatto ad un uso quotidiano.

Abbinato allo zenzero è utile per mantenersi in forma (incrementa la vitamina A e protegge i denti) e, naturalmente, se lasciate lo zenzero in infusione a sufficienza, il vostro tè risulterà così speziato da pizzicarvi la lingua.

In secondo luogo, lo zenzero ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti (utili per Anastasia) ed è usato in gastronomia oltre che nella preparazione di bevande e concentrati di frutta. Se date un’occhiata alla pagina di riferimento su Wikipedia scoprirete anche che alcune persone ne fanno un uso, ahem, molto particolare.

Dando per scontato che non userete filtri già pronti, potrei suggerire alle più romantiche di usare zenzero candito, più dolce.

Se invece del libro preferite guardare il film, in uscita nel 2015, forse avrete bisogno di una bevanda più forte, magari alcolica (suggerimenti?): voglio credere che la trasposizione della trilogia sarà più compatta ed eroticamente impegnativa (d’accordo, gli attori, Dakota Johnson e Jamie Doman al momento non mi convincono per niente, ma aspetterò il 2015 per una recensione seria).

Note   [ + ]

1.Per saperne di più, rimando al post Tè: tipi e proprietà su Sakura Magazine.



Giulia Greco

 
Giulia Greco scrive da sempre, ma pubblica da poco. Passa il tempo libero leggendo, curiosando nei musei, passeggiando, seguendo le serie tv. Non dice molto di sé, ma si è lasciata convincere ad aprire un blog e a trovarsi un posticino nei social. Collabora felicemente con Lazy Book e Graphe.it.


One Comment


  1.  

    E poi studi clinici indicano che l’estratto di tè verde può aumentare il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi…





Leave a Response


(required)


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.